La nuova collezione donna Mantù Primavera-Estate 2016 rievoca il risveglio della stagione verde, con la sua esplosione di colori e vitalità.

La primavera di Mantù esprime vivacità, delicatezza ed eleganza, come se fossimo immersi in un incantevole giardino, nel pieno del suo splendore. Stampe “Flower Dégradé” su cotone nei toni del beige e del nero, per abiti e capispalla da accostare ai capi realizzati in cotone – nei colori tabacco, kaki e polvere – e alle camicie in cotone leggero con stampa a pois, danno vita a look cittadini, come lo chemisier smanicato abbinato al pantalone capri color polvere, o più rilassati come la morbida tuta in lino-viscosa color kaki o l’ampio pantalone chino tagliato sotto il ginocchio.Una vivacità pulsante è quella che si sprigiona dalla seconda stampa “Flowerbed” su raso di cotone nelle nuances del geranio, del rosa tenue, del bianco e del nero. Il tema floreale aggiunge femminilità ed eleganza agli abiti realizzati in abbinamento col popeline bianco e rivisita il tailleur classico ravvivandolo con brio. La stampa si presta ad armonici accostamenti col piquet – nei toni tenui del nude, del bianco e del kaki – e al trench leggerissimo color cipria, e si abbina perfettamente allo jacquard ed al tweed per dare vita ad un look iperfemminile e chic.È un fermo immagine sui colori caratteristici dell’estate italiana la terza stampa “Horticulturist”, illuminata dal giallo dei girasoli. La gonna a ruota ed il maxi dress rendono fresca e potente l’immagine dei campi fioriti nella calura estiva. Uno stile dégagée e vacanziero si sprigiona negli abiti ampi, nelle gonne leggerissime e nei top in pizzo sangallo, che si arricchiscono di femminile informalità con l’accostamento al cotone effetto denim. Non manca, come tratto distintivo del brand mantovano, la parte più elegante della collezione, che si ritrova negli abiti in jacquard lurex, nei top e negli abiti in frisottino color block geranio e lime, così come in quelli in macramè giallo e fucsia.Impalpabile ed estremamente femminile è inoltre la stampa “Pansy Chinè Check” realizzata nello charmeuse e sviluppata in lunghi abiti leggeri e brillanti, che rimandano alle viole del pensiero. Sobria vivacità e leggerezza, colore e femminilità, sono i tratti distintivi della collezione Primavera-Estate Mantù: una collezione nella quale i motivi sviluppati si armonizzano perfettamente tra loro, offrendo la possibilità di costruire look sempre nuovi e adatti allo stile di ogni donna.Donna Mantù Resort 2016

Categorie: Moda Donna Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: