In un particolare periodo storico dove si combattono luoghi comuni sul sesso e dove si determinano confini su ciò che è maschile e femminile, la moda dà uno schiaffo morale proponendo uno stile unisex.

E’ facile avere a che fare con capi che non amano le etichette, uno tra questi il classico jeans modello boyfriend. Già il nome ci suggerisce di rovistare nell’armadio del fidanzato, fratello o marito. Dal cavallo eccentricamente basso e dal taglio senza forme femminili, questo tipo di jeans è considerato un vero e proprio evergreen, ce ne danno un esempio Dolce & Gabbana e Dsquared2.

Per un uomo non c’è nulla di più seducente di una donna che indossa la propria camicia. Le passerelle la trasformano in micro-abito con un bel tacco super femminile, oppure l’abbinano ad un semplice pantalone per un effetto mascolino come Saint Laurent, Ellery, Antonio Berardi e Givenchy.

Il trend delle camicie eccessivamente lunghe arriva direttamente dalla Settimana della Moda maschile, ne fanno tesoro Dries Van Noten ed Equipment.

Tra le proposte unisex non può di certo mancare il classico completo con giacca e pantalone, rivisitato da Balmain in un effetto militare ancora più strong, sexy secondo Alexander McQueen con un profondo scollo a V in nude.

Nancy Malfaboyfriend jeans dsquared2

Categorie: Moda Donna Tag: , , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: