Il viaggio nella moda di Nicolas Ghesquière continua con la “Serie 3”
La terza campagna ci racconta la collezione del prossimo autunno inverno 2015/16 attraverso le prospettive fotografiche di Juergen Teller e Bruce Weber.
In questa esplorazione visuale i due fotografi si sono focalizzati sulle diverse donne che Nicolas Ghesquière ha identificato per definire l’ideale di Louis Vuitton.
Attrici, top model e new faces, di diversa età e nazionalità, che ispirano allo stesso modo alla visione del designer.
La 'Serie 3' di Louis Vuitton
Se Juergen Teller ha scelto Barcellona e le suggestioni dell’architettura modernista, per scattare le fotografie di Alicia Vikander, Jennifer Connelly, Liya Kebede, Fernanda  Ly e Angel Rutledge nella casa di uno costruita nel corso di una vita;  Bruce Weber ha fotografato  Freja Beha, Rianne van Rompaey e Julia Merkelbach in bianco e nero, in un vecchio aeroporto privato di Miami, rappresentando così l’universo del viaggio di Louis Vuitton.

In questa terza serie la bellissima attrice svedese Alicia Vikander si aggiunge a  Jennifer Connelly e Michelle Williams come nuova musa della Maison.

La 'Serie 3' di Louis Vuitton

Un vero prodigio, a soli 26 anni, Alicia ha già lavorato con registi e attori di fama mondiale, ha recitato con Jude Law in Anna Karenina, oltre che in Mads Mikkelsen, nel nominato agli Academy Award A Royal Affair, e apparirà in 8 film nel 2015, tra cui il cult  Ex Machina, il prossimo film dui Guy Ritchie  The Man From U.N.C.L.E. con Henry Cavill, The Danish Girl insieme a Eddie Redmayne, Tulip Fever accanto a  Christoph Waltz e Judie Dench, e The Light Between Oceans con Michael Fassbender e diretto da Derek Cianfrance.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: