La novità di questa estate 2015 è l’uncinetto nail-art, ovvero decorare le unghie con “pizzi e merletti” per un design unico e molto speciale. Per chi invece vuole dilettarsi con il “disegno”, si può lavorare di dotter e ricreare un crochet sulle unghie, ma senza ferri, solo con gli smalti.

Uncinetto nail-art

Partiamo dall’uncinetto nail-art, ovvero, come ricoprire le unghie con preparazioni fatte all’uncinetto. Ovviamente serve una dotazione minima che consiste in ferri da uncinetto, filo di cotone (o seta, a seconda di cosa vogliamo realizzare), dimestichezza e manualità nell’uncinetto, ed infine, tanta creatività.
A seconda del materiale scelto, ovvero cotone, seta, e volendo, anche lana, avremo un risultato finale più o meno vistoso. Con dei filati grossi (lana) l’ideale è creare un piccolo merletto che sia bello lungo, mentre se usiamo il cotone, o meglio, la seta, possiamo anche creare dei pizzi microscopici che coprano solo una parte dell’unghia.
Per applicare il nostro pizzo o merletto dovremo usare una colla speciale per nail art, utile anche per rendere rigida la nostra creazione, come se fosse una vera unghia.crochet nail art

La variante con il Dotter

Il dotter è una specie di “penna a sfera” con due teste metalliche rotonde (a sfera), di solito una è più grande dell’altra.
Il suo utilizzo è semplicissimo, in pratica è come se usassimo un pennino da intingere nell’inchiosto di volta in volta.
Il dotter esiste di varie misure, ma l’utilizzo è sempre lo stesso, basta intingere la mezza testa del dotter nello smalto e poi usarlo sulle unghie come una penna.
Con questo strumento è possibile creare motivi di ogni tipo, anche pizzi e merletti disegnati, ed il risultato è assolutamente glamour.
Sempre tramite il dotter, e con l’ausilio di uno smalto trasparente, è possibile applicare sulle unghie anche dei brillantini o dei piccoli oggetti.
Anche in questo caso è sufficiente “bagnare” la parte esterna della testa del dotter nello smalto per creare un “effetto calamita” sugli oggetti, ed a questo punto ci basterà prenderli e depositarli sull’unghia, in prossimità di uno smalto ancora umido o di una goccia di colla da nail art.

Ora non vi resta che dotarvi di attrezzi e dare sfogo alla vostra creatività.

Photo credit: pinterest.com

Categorie: Bellezza Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: