Boggi Milano punta sui giovani e sulla creatività e lancia una nuova linea: Resort Collection.
La collezione incarna la parte sport dell’universo Boggi e si propone di diventare il riferimento di un nuovo consumatore, oltre che di accontentare quella parte di clientela già fidelizzata, che sempre più spesso cerca di unire l’eleganza classica tipica del brand alle tendenze più casual e informali.

La nuova linea, che debutta con la primavera-estate 2010, sarà di fascia medio-alta, ma con un prezzo molto competitivo. Qualità e prezzi interessanti sono infatti il punto di forza della storia del gruppo Boggi, lunga più di settanta anni. La prima collezione Resort è formata da una sessantina di capi dalle linee asciutte  caratterizzati da materiali delavati effetto vintage. La vita all’aria aperta è il cardine dell’intera linea che propone, in colori decisi, felpe con zip, polo, bomber, camicie, T-shirt, pantaloni 5 tasche, bermuda, costumi da bagno e sneakers.

La milanesità, infine, è il fille rouge, che unisce insieme ogni singolo pezzo della collezione: su tutti i modelli infatti, campeggia uno stemma o un logo che rimanda alla città meneghina, dallo scudo col Biscione alla mappa delle linee metropolitane. Il designer del marchio è Alessandro Matteoni, che in passato ha lavorato per marchi come New England e Zegna.
La Resort Collection racchiude lo spirito tutto nuovo di Boggi e per rafforzare e visualizzare al meglio questo concetto è stato deciso di costruire intorno al nuovo progetto una rete di negozi monomarca ad hoc. La prima boutique della serie non poteva che essere a Milano, dove al civico 11 di corso Como, è appena stato inaugurato uno spazio di 80 metri quadrati con insegna Resort Collection.

Categorie: Abbigliamento Uomo Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: