Ormai le vacanze sono solo un ricordo, si ricomincia a lavorare e si ricomincia con i ritmi forsennati di sempre. Come possiamo fare per non perdere la linea che, con tanta fatica, abbiamo conquistato nei mesi scorsi per la prova costume?

Ecco 9 trucchi per dimagrire, anzi, meglio, 9 trucchi per non ingrassare e riuscire a mantenere in equilibrio i grassi bruciati con le calorie assunte.

  1. Caffè a colazione
    Il caffè è un’ottimo brucia-calorie, non che questo vi autorizzi a rimpinzarvi di ogni cosa, ma un caffè alla mattina, magari amaro o con un cucchiaino di miele, stimolerà il metabolismo a lavorare con intensità per qualche ora, bruciando più calorie;
  2. Proteine al posto dei carboidrati
    Provate per due giorni alla settimana a mangiare solo proteine a base di carni bianche, uova e verdure, lasciando da parte pasta, pane zuccheri e condimenti. Questa forzatura (molto comune nella dieta Dukan) darà una bella scossa al metabolismo facendovi bruciare i grassi in eccesso e mettendo in moto un meccanismo di purificazione interna;
  3. Chewing gum come antistress da fame
    Quando tra un pasto e l’altro vi viene “un certo languorino”, non buttatevi su snack o cioccolatini, tenete sempre a portata di mano dei chewing gum senza zucchero. La masticazione stimola la creazione dei succhi gastrici, tiene impegnato lo stomaco e toglie quel leggero senso di fame, aiutandovi inoltre a bruciare qualche caloria;
  4. State al fresco
    Non è un incentivo ad andare in carcere ma un invito a non abusare, soprattutto nei periodi invernali, degli strumenti di riscaldamento degli ambienti. Intorno ai 18° infatti, il fisico è indotto a bruciare grassi per mantenere la temperatura corporea ad un livello ottimale, quindi il consiglio è di non esagerare con il riscaldamento ed evitare di lavorare/vivere in ambienti con 25° quando magari fuori ce ne sono 15;
  5. La palla di stabilità
    Non volete correre, non volete andare in palestra? Perchè non comprate una bella palla di stabilità da usare come sedia? In ufficio o in casa, scegliete voi, ma sappiate che sedersi sulla palla di stabilità con costanza può portarvi a bruciare quasi 300 calorie al giorno!!
  6. Diventate amiche del peperoncino
    Uno studio inglese rivela che l’assunzione di spezie durante i pasti può contribuire a consumare il 25% in più di calorie, oltre a rendere i piatti più gustosi. Però attenzione, usatele con moderazione, il peperoncino è un ottimo “acceleratore” per bruciare le calorie, ma non bisogna esagerare;
  7. Camminare 30 minuti al giorno
    Ok questo è troppo facile, però camminare 30 minuti (consecutivi) al giorno, aiuta a bruciare calorie, aiuta l’apparato circolatorio e tonifica i muscoli. Troppo bello per essere vero? No, tutto vero, provate a prendervi quella mezz’ora “passeggio” e dopo qualche settimana noterete subito le differenze.
  8. Non volete fare sport? Fate sesso!
    Ebbene si, fare sesso aiuta a consumare calorie, e lo fa in rapporto a quanto tempo vi ci dedicate e a quello che fate. Questo è senza dubbio uno dei modi più piacevoli di mantenere la linea, o no?
  9. Rilassatevi, lo stress fa ingrassare
    Ma come… lo stress non fa dimagrire? Si e no, diciamo che lo stress di sicuro inibisce un corretto funzionamento del metabolismo, arrivando a farvi bruciare anche 100 calorie in meno al giorno. Prendetevi qualche minuto (anche qualche decina) di pausa ogni giorno, dedicatevi a voi per qualche momento. Leggete, dormite, sognate, fate quello che vi va di fare per una mezz’oretta al giorno, ne trarrete benefici sia a livello fisico che mentale;

Ora non vi resta che mettere in pratica i nostri consigli, settembre è arrivato e una buona programmazione ci porterà ad arrivare alla prossima  senza fatica.

Categorie: Bellezza Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: