La collezione Brioni per la primavera estate 2011 è iper femminile ma senza orpelli, icolori sono neutri, ma inconsueti, con alcune vette di luce: kaki che vira verso il grigio, bianco gesso, sughero, nero intenso e un tocco di rosso corallo.

Nella nuova collezione autunno inverno 2011/12 il brand elimina il superfluo per enfatizzare tutto ciò che è il lusso.

La mano leggera e sensuale di Alessandro Dell’Acqua torna, per la seconda stagione, nell’impeccabile mondo di Brioni. Il risultato è un’estetica precisa ma piena di calore, il punto d’incontro tra il massimo
del glamour pensato per un’occasione istituzionale e il desiderio di emanare un lusso più femminile e pieno di sfaccettature.

I materiali sono pregiati e spaziano da stampe devorè a effetto pizzo a duchesse di seta e gran cady.

La palette dei colori incontra gli immancabili neri, cipria e carne, ci sono incursioni di viola e fucsia. A sorpresa, il prossimo inverno impiegherà il colore come tocco di luce e di personalità in una tavolozza di toni neutri. L’intento è di unire estro e sobrietà, rigoroso e ricercato.

Categorie: Sfilate Moda Donna Autunno/Inverno 11/12 Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: