La sfilata donna Philosophy di Roberto Serafini prende ispirazione da un ipotetico incontro all’aria aperta tra le giovani donne delle fotografie di David Hamilton e la sensualità mediterranea di Claudia Cardinale nel film Le Pistolere di Christian-Jaques.

La collezione vede sottovesti, lingerie, parti di corredi di famiglia e sovrapposizioni dalla forma morbida e fluttuante, che definisce i capi dal sapore vissuto, quasi vintage.

Le giacche di frange, abiti in sangallo portati con sabot o texani, danno un tocco bucolico e cinematografico ai look, insieme ad ampi abiti tablier stampati a piccoli fiori e da portare con brassière e culottes in sangallo bianco.

I pantaloni sono in tela di cotone, ampi e a vita bassa con orlo sfrangiato. Per la sera infine Roberto Serafini propone abiti lingerie in chiffon e intarsi di pizzo dal sapore vintage nei colori polvere, perla e nero.

Categorie: Sfilate Moda Donna Primavera/Estate 2016 Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: