Dopo un mese di sfilate e proposte riguardanti le novità della prossima stagione primavera/estate 2016, la Settimana della Moda volge quasi al termine. Il penultimo giorno di Fashion Week nel cuore della capitale francese parla di linee moderate e una generica semplicità

Le forme classiche di Chanel, sono tra le più chiaccherate della giornata. I completi basic formati da giacca e gonna, si trasformano in moderni tailleur grazie ai colori sgarcianti e alle stampe in check, oppure rigate. A questi si aggiungono modelli più urban dal volume ampio con bianco, navy, grigio, ghiaccio e rosso.

Un tocco di eleganza regale scorre nella passerella di Valentino. La sua donna è prestigiosa, sofisticata e ama stupire con i propri dettagli. I suoi sandali alla schiava si accostano a lunghi abiti dai profili tribali, con inserti turchese, sottobosco, bordeaux, senape e arancio. Iris Van Herper gioca con le tonalità del grigio, lavorando laminati intrecciati e trasparenze sensuali.

Shiatzy Chen si mostra romantica, i suoi tessuti sono leggeri e i  disegni raffigurati richiamano i tipici astratti floreali della primavera. Tulle trasparente, intimo in mostra, azzurro e rosa pastello, insieme a sfumature decise. Valentin Yudashkin punta infine sul rosso, sexy e ricco di personalità.

» Calendario sfilate Parigi Fashion Week settembre 2015 – collezioni Moda donna Primavera/Estate 2016

Nancy Malfa

Categorie: Sfilate Moda Donna Primavera/Estate 2016 Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: