Trovare nel platino la propria anima gemella è possibile con  Platinum Soulmate la collezione del 2011.

Oggi come domani, un incontro indissolubile da suggellare con una promessa d’amore senza fine; con un anello che racchiude desideri e aspirazioni, sogno e realtà, gioia e tenerezza. Raro, puro, prezioso, eterno, il platino incontra la sua anima gemella trasformandosi in anelli, segno tangibile di due anime che si sono fuse in una sola. Insieme, platino e gemme esprimono il vertice creativo di un incontro privilegiato.

Il platino dimostra la sua forza, la gemma trasmette la sua trasparenza: una reciproca esaltazione del proprio valore intrinseco. Nessun anello potrebbe desiderare di più.

Per Van Cleef & Arpels l‘unione con il platino vale come una dichiarazione d‘amore, concretizzatasi nella collezione Bridal. Dedicata ai momenti felici della vita di coppia, quella tra Van Cleef & Arpels e il platino è una storia raccontata con la complicità amorosa di forme avvolgenti e di linee sinuose che contribuiscono a rendere magico, il candido e bianco colore del platino e la soave brillantezza dei diamanti.

Un nome che è una leggenda tutta da vivere con l’emozione che solo un grande amore sa dare. Il cofanetto azzurro di Tiffany & Co. è un segno inconfondibile che ogni donna, almeno una volta nella vita, vorrebbe avere tutto per sé. Perché sa che dentro si cela un sogno di felicità: il solitario in platino. Universalmente riconosciuto come l’anello di fidanzamento per antonomasia, il solitario in platino di Tiffany & Co. è sinonimo di pura bellezza.

Privilegiare lo slancio verso l’eleganza nel rispetto di una creatività insuperabile: Piaget, storica maison di alta orologeria, dagli anni Sessanta ha messo questo concetto al servizio anche dell‘alta gioielleria. Nascono in questo contesto gli anelli di fidanzamento e le fedi nuziali in platino, simboli totalizzanti di una promessa d‘amore infinito. La magica alchimia tra la preziosità del platino e la brillantezza dei diamanti diventa sinonimo di una gioia condivisa tra due anime gemelle: la forza simbolica e la candida bellezza del platino – puro, raro, eterno, versatile – diventa il punto di partenza per far risaltare lo scintillio della pietra.

Trovare la giusta dimensione tra classico e moderno cercando di esaltare linee essenziali e forme geometriche: per Niessing la ricerca di un design che conferisca un alto valore ad anelli di fidanzamento e fedi nuziali si sposa con una creatività raffinata.

Un nome leggendario che, con i suoi gioielli maestosi, ha trasformato in realtà i sogni delle più famose star di Hollywood. Romanticismo e glamour appartengono alla lunga tradizione dell’alta gioielleria di Harry Winston esattamente come platino e diamanti appartengono alle più belle collezioni dedicate all’amore: il metallo più puro, raro e prezioso abbraccia il suo candore e diventa il punto di attrazione focale per far emergere i diamanti bianchi e colorati nella loro essenza assoluta. Ogni anello possiede la giusta dose di magica atmosfera per accendere la scintilla amorosa.

Per la collezione di anelli dedicata alla celebrazione dell’amore con la A maiuscola, il “Re dei Diamanti” Laurence Graff non ha dubbi: è il platino il metallo “principe” per magnificare il messaggio di purezza racchiuso in una pietra preziosa come il diamante. I suoi anelli straordinari diventano un segno di riconoscimento “intimo” al dito di chi si ama davvero: donare un anello in platino assume così una forte valenza emozionale e sentimentale.

La ricerca di un design libero da ogni contaminazione, se non quella dell’arte, ha distinto le creazioni di Fred Samuel fin dall’apertura della prima boutique in rue Royale a Parigi, negli anni Trenta. Il legame con artisti del calibro di Jean Cocteau ha sottolineato lo slancio verso gioielli dalla forte sensibilità. Una sensibilità esaltata dal platino che, con le sue caratteristiche – duttilità, rarità, luminosità, eternità -, ha favorito la realizzazione di preziosi virtuosismi di design. Anelli di fidanzamento e fedi nuziali in platino godono di questa armonia ‘spirituale’ intrisa di gioiosa modernità: la sperimentazione delle forme e la sinuosità delle linee, plasmate dalla vivace luce del prezioso metallo, rispondono ai più alti canoni estetici.

Da sempre i gioielli in platino De Beers ‘firmano’ i momenti più importanti delle più belle storie d‘amore. Grazie alla lunga expertise e alla scelta costante di utilizzare il platino – il più puro e prezioso dei metalli – per i pezzi più importanti delle proprie collezioni, De Beers crea gioielli-icona che diventano punto di partenza e punto di arrivo della vita a due. Anelli di fidanzamento e fedi nuziali si trasformano in testimoni di una passione che affiora da una suggestione alchemica: quella tra platino e gemma. Anello dopo anello, fede dopo fede, De Beers ha costruito una storia emozionale con un unico obiettivo: sublimare un amore senza fine.

Una lunga storia italiana che da oltre 85 anni e da tre generazioni testimonia la forte valenza artigianale di gioielli diventati capolavori d’arte orafa riconosciuti in tutto il mondo: Damiani è un nome che immediatamente porta alla mente la profonda emozione di un anello in platino e diamanti fatto a mano con amore e passione, ma anche interpretato con le più affascinanti forme di design. Anelli di fidanzamento e fedi nuziali racchiudono tutto il valore intrinseco del platino: raro, prezioso, eterno,  resistente, ma anche estremamente versatile, il bianco metallo si sposa alla perfezione con la luce trasparente, cristallina e caleidoscopica delle gemme..

Mantenendo la viva e prestigiosa tradizione del passato, Chopard scrive il contemporaneo codice estetico della promessa d’amore per antonomasia attraverso gioielli che, colti nella loro essenza simbolica, uniscono il platino e le gemme in un unico slancio creativo ed emozionale.

Una dialettica stilistica unica, distingue l’inconfondibile stile Chaumet: fin dalla fine del Settecento la maison vanta una pregevole tradizione nella “Bague d’Amour”, una promessa d’amore che ha conquistato i membri delle Case Reali e dell’aristocrazia. L’impronta calligrafica di Chaumet trova la massima espressione nella capacità di unire in una sola anima la purezza del platino con la trasparenza delle gemme.

Una lunga tradizione di alta gioielleria sublimata da una creatività che ha trovato nel platino un complice insostituibile. Una relazione forte e duratura che nasce dalla lunga expertise e dall’eccellenza artigianale della maison che predilige la bellezza e la forza simbolica del platino per rendere la promessa di fidanzamento e il legame “per sempre”. Dal 1895, gli anelli in platino Cartier si vestono di diamanti solitari o di pavé dallo stile classico, ma sempre attuale, in un’armonia assoluta grazie alla quale il materiale più raro e la gemma più trasparente esaltano le proprie caratteristiche intrinseche di resistenza, luminosità, purezza, preziosità.

Un anello di fidanzamento in platino Bulgari trasmette una gioia infinita in chi lo riceve, ma anche in chi lo dona. Un sentimento che emerge anche nel giorno più bello della vita di una coppia: una fede in platino Bulgari è un vero sigillo d‘amore. Lo spirito creativo dello storico marchio di Roma è stato condiviso nel tempo dalle donne più affascinanti del mondo: non solo principesse e aristocratiche, ma anche celebri attrici, che hanno trovato negli anelli di Bulgari l’anima gemella con le atmosfere sensuali della Dolce Vita romana ideale cornice per le più belle storie d‘amore.

Un segno d’amore che lascia il segno: da oltre centocinquant’anni un anello in platino di Boucheron interpreta la più bella promessa d’amore. Grazie alla preziosa alleanza tra platino e diamanti, i gioielli catturano e racchiudono la poesia dell’innamoramento: anelli di fidanzamento e fedi nuziali celebrano l’anima di un gioiello unico che la maison di Place Vendôme a Parigi crea per lei e per lui, incarnando un simbolismo di coppia intimo e duraturo.

Un legame indissolubile con la Casa Reale Inglese e il mondo dell’aristocrazia britannica: da oltre duecento anni Asprey può vantare una tradizione che brilla di luce propria. Ancora oggi la sua estetica si sposa a linee essenziali, materiali preziosi, design esclusivi. Senza dimenticare una sapienza artigianale di alto livello. Ogni volta che si vuole suggellare una promessa d’amore senza fine, che si vuole sottolineare il legame esclusivo con l’anima gemella, entra in scena un anello firmato Asprey:

Categorie: Gioielli Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: