Manca poco al 31 ottobre, ovvero Halloween, la notte delle streghe, una ricorrenza di origini celtiche divenuta famosa negli Stati Uniti e successivamente diventata cool anche in Europa. Vediamo in questo tutorial come vestirsi, truccarsi e quali maschere per Halloween utilizzare, in modo da essere pronte per non sfigurare alla festa delle streghe.

Come vestirsi per la festa di Halloween

Per la festa delle streghe le donne non hanno che da sbizzarrirsi: gonne, maglie, calze, borse e persino scarpe a tema, insomma, se ci si vuole travestire da strega glamour o da dark lady, ad Halloween è possibile osare e trovare tutto quello che serve.

Per un look da perfetta dark lady possiamo scegliere tra le proposte di Gal, N-Duo, e la lingerie di Hours, ai quali abbinare delle scarpe Siv Milano, Guess o Sarenza. Non può mancare il collant, e qui c’è veramente l’imbarazzo della scelta grazie a Wolford e a Pierre Mantoux che propongono dei collant veramente spettacolari e seducenti, pronti per stregare!

Cosa manca ora al nostro look? Gli accessori ovviamente.
Per completare il nostro look da strega glamour possiamo scegliere la linea Halloween di John Richmond, con collane, bracciali e pochette, oppure le creazioni di Arte Facta, Design Diges, Simona B o Ellen Conde, che propongono bracciali, anelli e collane a tema, ovviamente dark.

Se vogliamo dare invece un tocco glamour ma decisamente “moderno” al nostro look, possiamo abbinare le O bag di Halloween, in versione bianca, viola o navy.

Anche per l’uomo non mancano le proposte a tema Halloween, sempre Gal per l’abbigliamento mentre per le scarpe possiamo scegliere tra le sneakers fluorescenti di Alberto Premi agli scarponi da tomb raider di Premiata.

Conclude la linea uomo il cappello in stile Freddy Krueger di Reinhard, o un più classico SuperDuper Hats.

Maschere e Trucco da strega per donna

Le idee per il trucco di Halloween cadono ovviamente su nuance dark, in questo caso abbiamo due suggerimenti da darvi, una targata Shiseido e una EuPhidra per due look magnetici e ultra dark.

Il trucco per Halloween firmato Shiseido è un make up “smoke and fire”, nel quale le cupe tonalità dell’ardesia e del grigio fumo si mescolano alle sfumature più calde e soft del gold nude, rendendo lo sguardo ammaliante, superbo, dark.

EuPhidra invece propone un trio di ombretti Black Diamond della collezione Contrasti, in perfetta armonia e complementari tra loro, con le nuances che definiscono lo sguardo a piacere passando da un make up occhi discreto a uno più strutturato o intensamente ombreggiato per la sera. Un look noir e ammaliante per essere seducente anche ad Halloween.

Maschere e trucco da zombie per uomo

Per questo Halloween tornano di moda gli zombie, che hanno recuperato terreno rispetto ai vampiri.
Ma come fare un buon trucco da zombie?

Innanzi tutto è necessario lavare e detergere bene la pelle del viso, con acqua tiepida, poi successivamente bisogna applicare lattice o gelatina per creare sfregi e ferite, poichè il lattice liquido e la gelatina sono due sostanze che possono dare risultati realistici per squarci o ferite.

Ovviamente non basta applicare questi prodotti, bisogna poi passare al make up.
Per creare ferite realistiche infatti si usa un piccolo pennello, utile per dipingere delle linee sottili e a zig zag per creare delle vene, poi è sufficiente prendere una spugna per la tinteggiatura a secco, immergerla in vernice rossa per il viso e passarla sulla faccia per creare un effetto “graffio sanguinante”.

Ovviamente per lo zombie perfetto non può mancare un colorito smunto, tendente al bianco, su tutto il viso, e con un ombretto delle pronunciate occhiae scure.

Idee trucco per bambini

Le idee trucco e abbigliamento per i bambini ad Halloween sono altrettato esuberanti, Catimini, IKKS, Kenzo Kids, Levi’s Kidswear, Lili Gaufrette, Paul Smith Junior, 3 Pommes e Zgeneration propongono idee spaventose ed originali al tempo stesso, con le collezioni FW 15-16 he proietteranno i più piccoli nel mondo fantastico di Halloween. E come per magia, le maglie si coprono di teschi, i vestiti si colorano di nero e arancione e i cappellini diventano maschere per trasformarsi nel più pauroso dei mostri!

Conclusioni sulla festa di Halloween

Halloween è ormai entrata nei nostri usi e costumi, sostituendo la vecchia festa di Ognissanti che, nella cultura sud europea (o latina), è sempre stata una festa più casalinga e familiare. Usi e costumi nord europei, ma soprattutto americani, ci portano invece a vivere, con la festa di Halloween, l’emozione di un dark party che punta sul clamore e sull’orrido, una specie di carnevale dei mostri, che si contrappone al classico carnevale colorato di febbraio.

Mentre per i bambini vige la regola del “dolcetto o scherzetto“, la frase che li accompagna, porta per porta, a chiedere qualche gustoso dolcetto.

Non resta che attrezzarsi e fare in modo che quest’anno, “Mr. Halloween” non ci trovi impreparati!

Categorie: Moda Donna Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: