ESXENCE…The Scent of Excellence arriva alla sua terza edizione alla Permanente di Milano. Due giorni dedicati agli operatori del settore e due pensati invece per far vivere un’esperienza sensoriale al pubblico di appassionati della Profumeria Artistica.

Con una affluenza alle ore 14.00 del + 15% di visitatori rispetto al primo giorno dello scorso anno, la terza edizione di Esxence The Scent of Excellence, la manifestazione dedicata alla profumeria artistica, si conferma un’occasione unica per poter scoprire le fragranti novità del 2011, incontrare i profumieri più noti, conoscere attraverso workshop ed eventi collaterali un mondo creativo e coinvolgente in continuo sviluppo che si fonda sui valori di qualità, selettività, originalità e passione.

Con 133 Brand presenti e numeri in crescita di anno in anno (nel 2009 presenti 86 marchi e 2.500 visitatori, con un aumento nel 2010 del 54% degli espositori e 4.036 visitatori) Esxence si è ritagliata un ruolo chiave nel business internazionale del profumo d’autore ponendosi una mission ambiziosa: fare in modo che, dall’incontro tra i titolari di marchi e gli export manager, prenda vita una rete di distribuzione mondiale che consenta alle creazioni di essere proposte allo stesso livello di qualità in ciascun mercato, sulla base di principi e criteri comuni e condivisi.

Tra le curiosità in mostra, una macchina che nebulizza il profumo e lo rende non suscettibile  alle variazioni di temperatura e umidità mantenendo così la fragranza intatta. E’ stata concepita da Paolo Terenzi, Presidente di Cereria Terenzi,  che  ha notato che l’80% degli acquisti, in generale, viene fatto secondo un ricordo olfattivo. Pertanto la messa a punto di questa macchina ha l’obiettivo di fornire a quanti desiderassero potenziare il ricordo positivo di un momento importante uno strumento in grado di renderlo ancora più indelebile nella memoria.

Categorie: Agenda Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: