Vi ricordate il film My Fair Lady? Il professor Higgins (Rex Harrison), glottologo britannico di fama mondiale, scommette con l’amico Pickering (Wilfrid Hyde-White) di riuscire a trasformare la bella fioraia Eliza Doolittle (Audrey Hepburn) in una dama di alta classe, entro sei mesi.

Come? Le insegna a camminare correttamente e a mostrare un portamento raffinato.

I fattori che ci rendono attraenti

Tra i fattori che ci rendono più attraenti ci sono il modo di camminare, la maniera di muovere le spalle e il collo, di rivolgere lo sguardo e di sorridere.

Una postura corretta, insomma, non solo comunica salute, benessere, ma anche fascino e sensualità. In caso contrario, suggerisce debolezza e indecisione….

La modella, la donna di classe, la riconosci a prima vista, ti basta vederla camminare. Non solo sulla passerella, anche per strada o mentre fa shopping al supermercato.

Ha quell’allure che già nel medioevo era nota come “sensus vagus”, un senso in più, dato dal portamento e della padronanza del corpo.

Spalle indietro e petto in fuori, ma soprattutto eleganza nei movimenti. Quella camminata diritta, nè esagerata nè forzata, di classe, insomma.

Dote naturale? O si può imparare con esercizio e dedizione?

Lo yoga, il pilates, la ginnastica e la danza aiutano certamente. Se però avete poco tempo, nessun problema, con pochi accorgimenti, forse non diventerete una modella, ma sicuramente acquisirete charme e quindi una maggiore sicurezza in voi stesse.

Del resto la modella è bella, curata, veste alla moda, ma non è solo una dote naturale, è il risultato di studio e allenamento. Come fare? Leggi l’articolo Come sembrare una modella in 3 mosse!

Come imparare a camminare correttamente

La prima cosa è camminare ben dritta portando un piede avanti all’altro. Lascia le braccia rilassate lungo i fianchi, testa alta, un bel respiro e via!

Un piccolo trucco? Fissate un punto, non importa se non avete una meta, se state solo andando a fare due passi o siete al supermercato, dovete darti un obiettivo e raggiungerlo, con decisione e dolcezza.

Misurate i movimenti, devono essere armoniosi, delicati, naturali. Comportarsi con eleganza significa saper portare un abito, proporsi con savoir faire, intelligenza e raffinatezza. Non è impossibile, non trovate?

Ricordate le piccole cose, come insegnavano le nostre nonne: l’ eleganza è fatta di piccoli gesti, come giriamo la testa, come beviamo un tè o come ci sediamo. E allora forza, petto in fuori e spalle aperte per essere più seducenti e iper-femminili.

Come diventare una modella: Wannabe a Model?

Sfilate.it insieme ad importanti realtà del settore sta cercando la “Modella di Domani” scopri di più sul nostro progetto WannaBe A Model ?.

Categorie: Curiosità Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: