Gli stilisti Stefano Gabbana e Domenico Dolce sono stati assolti "perché il fatto non sussiste" dalle accuse di truffa ai danni dello Stato e infedele dichiarazione dei redditi, per una presunta evasione fiscale di circa un miliardo di euro tra il 2004 e il 2005.

Ora saranno da chiarire alcune posizioni con il fisco  dove la societa’ Gado lussemburghese ha gia’ versato una cospicua somma per regolarizzare la sua posizione a seguito dei controlli effettuati dall’Agenzia delle Entrate .

Ma è grande soddisfazione al quartier generale Dolce & Gabbana "Che altro potevamo aspettarci? Il fatto se non c’è, non c’è, l’assoluzione la pretendevamo", così, esprimendo «soddisfazione» per il verdetto.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: