Ammettiamolo. Le cattive abitudini sono dure da cambiare e molte di noi fanno acquisti “seriali” che forse sarebbe meglio evitare.
Non importa che tu stia spendendo troppo o troppo poco, il problema è fare la scelta giusta di stile quando fai shopping.

Qualche consiglio di stile per lo shopping?

Stop al total black!

Il nero è bello, il nero è un passpartout, si sposa con tutto, ma non è necessario vestirsi sempre di nero non trovate?
Quando ti rendi conto che il tuo guardaroba, oltre ai jeans, è al 90% total black, forse è arrivato il momento di inserire un po’ di colore.
Il consiglio? Nelle prossime occasioni di shopping potresti osare e quindi inserire qualche tocco di colore dato da accessori strategici.

Se molte di noi tendono al nero, altre, invece, amano le tinte forti

Abbinare un outfit iper colorato non è semplice, meglio non comprare compulsivamente abiti e accessori blu, verde, arancio fluorescente o fucsia. Dobbiamo splendere, non sembrare un arcobaleno! Lasciamo questi azzardi alle fashion victim.

Smettiamo di comprare capi della taglia sbagliata

Dobbiamo essere oneste, se indossiamo una 44 è inutile che acquistiamo una 42, il suo destino sarà quello di rimanere sempre appesa in armadio.
Possiamo avere le più nobili intenzioni di perdere quei 5 o 10 kg di troppo, prima di scivolare nei jeans o in un vestito, ma non dobbiamo acquistare abiti stretti preventivamente.
Se siamo davvero interessate a perdere peso cerchiamo di andare a fare shopping solo quando il gioco è fatto! Essere oneste e avere dei vestiti che ci vestono bene, premia sempre

Mille cardigan differenti?

I cardigan sono un passpartout, si sposano con qualsiasi outfit, ma non possiamo averne mille, in tutti i colori, stili, tessuti e lunghezza. Prima di tutto non sono così lusinghieri, possono sia farti sembrare più grassa o magra in base alla tua silhouette, ma non fanno miracoli.
In alcuni casi possono anche ottener un effetto “agée”. Non siamo più al college, meglio essere a conoscenza dei nostri limiti

I panta yoga? Stupendi ma non utilizziamoli 7 giorni su 7

I leggings e i panta-yoga sono comodi e talvolta possono essere anche sexy. Questo non significa però che li dobbiamo sostituire con altri pantaloni più consoni, soprattutto in ufficio.
Potrebbero essere perfetti per andare a fare la spesa o per uscire con le amiche ma in ufficio meglio evitare, e se proprio non se ne può fare a meno, esibiteli solo qualche volta

Voglio solo l’abito migliore

Hai comprato un vestito spettacolare per il matrimonio di una tua amica?
Non tenerlo in armadio, presto passerà di moda, indossalo, inventati le occasioni per sfoggiarlo, costruiscile!
Non fare come le nostre nonne che tenevano il “vestito buono” eternamente nel sacchetto con la canfora.

Utilizzi solo capi economici?

Quante volte abbiamo sentito dire “meglio capi low cost, tanto la moda dura una stagione”?
Niente di più falso, i capi, quelli classici e belli sono un investimento, durano per sempre.
Avere solo abiti economici riempie l’armadio ma non veste le occasioni, soprattutto quelle a cui tieni.
Meglio una scelta equilibrata, dove, accanto al “pezzo forte” hai anche una valida scelta per vivere il tuo quotidiano.

Non ti servono mille vestiti

Sono molte le persone che guardando le vetrine, comprerebbero tutto, poi ascoltano la loro vocina interiore che chiede “serve veramente? È necessario spendere altri soldi? Non è meglio riordinare o reinventare i capi che già hai?”.
E così, giro di tacchi e via, al lavoro. In realtà è vero che abbiamo più vestiti di quelli che realmente indossiamo ma, ogni tanto, concederci qualche piccolo lusso non fa male al nostro umore!!!

Categorie: Moda Donna Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: