Lo scorso marzo la rivita brasiliana Moda Estilo scrisse che la super top model, Gisele Bundchen, avrebbe da lì a poco smesso di sfilare.
La notizia venne accolta con grande incredulità e iniziò a rimbalzare su tutte le riviste cartacee e online del globo, finchè fu la stessa Gisele a porre fine ai rumors confermando che era giunto il momento di smettere di sfilare.

Dopo 20 anni di carriera ai massimi livelli, che ha segnato gli ultimi due decenni del settore della moda, Gisele Bundchen ha scelto di dedicare il suo tempo al marito (Tom Brady, quarterback dei New England Patriots) e ai figli, Benjamin Rein, nato l’8 dicembre 2009 e Vivian Lake, nata il 5 dicembre 2012, pur rimanendo presente nel mondo del fashion system.

Gisele ha lasciato il mondo delle sfilate nel suo stile, con classe e delicatezza. Ha postato su instagram le immagini di quando ha iniziato questo spettacolare viaggio nel mondo della moda, ancora ragazzina, ed ha aggiunto il suo commento “Sono grata che mi sia stata data l’opportunità di iniziare questo viaggio quando avevo appena 14 anni. Oggi, dopo 20 anni in questo settore, ho il privilegio di scegliere quando fare la mia ultima sfilata e rimanere nel mondo della moda”.

Una carriera straordinaria, sin dagli esordi, quando fu scoperta nel 1994 da uno dei manager di Elite Model Management in un McDonald’s di San Paolo, e pochi mesi dopo vinse a Parigi il concorso per modelle emergenti Elite Model Look.

Nel 2001 fu protagonista del calendario Pirelli e nel 1999 fu dichiarata modella dell’anno, il resto fu la storia di un’ascesa interminabile per la supermodella, la cui fisicità atletica è stata senza dubbio una delle chiavi del suo successo.
Ma il suo viso dalla bellezza “non classica” ha sicuramete contribuito a renderla più vicina alle donne che hanno iniziato da subito ad amarla.
Come non copiarla? I suoi capelli lunghi, biondi, mossi naturali e sempre illuminati da shatush o colpi di sole sono stati i più richiesti per anni dalle fanciulle di tutto il mondo.

Gisele Bundchen è sicuramente una delle modelle più famose di tutti i tempi.
Non solo come indossatrice alle sfilate, nelle quali ha un gran numero di campagne al suo attivo ed è stata la cover girl più richiesta della sua generazione, ma anche come vera e propria modella, con le più prestigiose case di moda che se la contendono, oltre ad essere stata uno degli angeli più belli di Victoria’s Secret.

Ai suoi 20 anni di carriera la casa editrice Taschen ha dedicato un libro fotografico Gisele, uscito a fine ottobre, curato da Giovanni Bianco in collaborazione con il fotografo di moda Steven Meisel, con oltre 300 scatti che spaziano dalle passerelle all’intimità della vita privata. Una limited edition di 1000 copie numerate tutte firmate in originale dalla stessa Gisele.

Non ci rimane che augurarle un buon proseguimento di vita, insieme alla sua famiglia ed ai suoi affetti.

Categorie: Curiosità Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: