Si è svolto a Los Angeles uno degli avvenimenti più attesi, il celebre Golden Globe. Sul red carpet della manifestazione hanno sfilato molte star con i loro look sfavillanti. Abiti da sogno delle maison più blasonate e make up mozzafiato realizzati dai make up artist più famosi si sono esibiti sotto i flash dei fotografi. Ecco alcuni scatti di questa memorabile serata che ritraggono le protagoniste di questa premiazione. Decidete voi qual è il make up che preferite o l’abito che vorreste indossare.

di Franco Lorenzon

UN FASCINO DISCRETO E GLAM
Il make-up artist Stephen Sollito ha realizzato per Nars Cosmetics il make-up di Amy Adams.
ISPIRAZIONE DEL LOOK:
“Quello a cui mi ispiro è sempre un mix tra lo stile della celebrity e l’outfit. Amy Adams ha indossato un meraviglioso abito Versace color geranio che mi ha permesso di creare un makeup caratterizzato da una palette di colori fresca, luminosa e con un tocco bronze”.
Il maquillage punta su un incarnato vellutato e mat, le labbra sono nude ma sensAMY ADAMSuali.
Sulla pelle il nuovissimo Velvet Matte Skin Tint (disponibile da febbraio). Sulle labbra Raquel Audacious Lipstick.


UN TOCCO DI CLASSE MINIMAL

La make-up artist Kathy Jeung ha realizzato per Nars Cosmetics il make-up Malin Akerman.
ISPIRAZIONE DEL LOOK:
“Il lavanda dal finish argenteo dello splendido abito di Reem Acra indossato da Malin mi ha guidato nella scelta del medesimo colore per il trucco degli occhi. Il risultato è un makeup raffinato: volto radioso, labbra nude e guance accese da un delicato rosa pesca”.
Anche per lei Velvet Matte Skin Tint (disponibile da febbraio). Sulle ciglia Audacious Mascara, mentre sulle labbra Lipstick Rosecliff (disponibile da febbraio).

ATTITUDE CHIC E SEXY
La make-up artist Fabiola ha realizzato per Nars Cosmetics il make-up di Sophia Bush.
ISPIRAZIONE DEL LOOK:
“Il look di Sophia è ispirato allo stile di Grace Kelly, effortlessly chic. Ecco perché anche il makeup è fresco ed essenziale, con sopracciglia protagoniste e un guizzo di colore sulle labbra”. A valorizzare la sua silhouette, un abito total black. Sul viso una base impeccabile come Velevet Matte Skin Tint (disponibile da febbraio). Ciglia allungate da Audacious Mascara. Le labbra sono invitanti con Velvet Matte Pencil Pop Life (disponibile in esclusiva su it.narscosmetics.eu).

UN TRUCCO DA VINCITRICE
Una delle trionfatrici della serata è stata Kate Winslet, ha vinto il premio “best supportin Actress” per il suo ruolo in Steve Jobs.
Kate testimonial Lancome ha sfoggiato un look smagliante e luminoso, nei toni nude e femminile, realizzato da Lisa Eldrige, direttore creativo Make-up Lancome. Per lei un’acconciatura morbida e femminile. Complice del suo fascino un abito con scollo incrociato color blu di Givenchy by Riccardo Tisci.

UN’ICONA PER RE GIORGIO
Cate Blanchett in rosa ha incantato il red carpet dei Golden Globes. A completamento del look, la Make-up Artist Jeanine Lobell ha ideato per lei uno smoky eye bello, non eccessEmmy Rossum credit John Shearerivamente evanescente, ma delicato.
Per realizzare questo look, Lobell ha utilizzato una combinazione di tre Giorgio Armani Eye Tint invece dei tradizionali ombretti in polvere, ottenendo un effetto più luminoso. Per dare a Cate Blanchett un glow naturale, una luce come “dall’interno”, la truccatrice ha utilizzato sulle guance Giorgio Armani Cheek Fabric, applicando poi con il pennello un tocco di Giorgio Armani Luminous Silk Compact. Per non appesantire il make-up della bocca, è stato tamponato sulle labbra per mantenere la Trasparenza della texture Giorgio Armani Rouge Ecstasy.
(credito foto tassativo GettyImages)

WOMAN IN RED
Anche Emmy Rossum, ha scelto Armani Privé, l’abito in seta crepe color rosso ha esaltato le sue forme, avvolta da una silhouette fasciante che terminava con un’esplosione a sirena sul fondo. Una clutch gioiello in nuance, labbra rosso fuoco e un collier da sogno completavano l’outfit. Semplicemente divina!

LUCCICHII PER KATE IN DOLCE & GABBANA
Kate Bosworth, ha indossato durante la cerimonia un abito da sera rosa con paillettes senza Lady Gaga Golden Globe 2016spalline, decorato con cristalli argentati. All’after party, ha indossato un mini abito senza spalline con decorazioni dorate. Il make-up molto chic ha subito una modifica delle labbra per il party con un rosso accesso. In entrambi i look, Kate è apparsa in tutto il suo splendore.

DA VERA DIVA
Lady Gaga premiata come miglior attrice del film tv American Horror Story Hotel ha puntato su un abito dal taglio couture in velluto nero di Atelier Versace. Una scollatura design evidenziava il décolleté, l’inedita silhouette fasciava i fianchi, la linea da sirena e rispettiva coda, le regalava un’allure da vera diva. I capelli vaporosi, biondo platino, incorniciavano un trucco nude, eseguito a regola d’arte. Un look degno di una serata così glam.
(credits Getty Images)

ESSENZIALE E PREZIOSA
Anche Rosie Huntington ha ceduto al fascino di un abito color champagne di chiffon con applicazioni cangianti sul corpetto e parte della gonna, naturalmente firmato Atelier Versace.
Capelli naturali e un maquillage luminoso e fresco, l’hanno resa affascinante come una dea moderna.
(crediti Getty Images)

Categorie: Fashion Life Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: