Chopard è sponsor ufficiale della 30esima edizione Mille Miglia e per l’occasione svela il nuovo orologio Mille Miglia GT XL Chrono 2011.

Emblema sportivo di Chopard, associato alla corsa di auto d’epoca più celebre del mondo, l’orologio Mille Miglia è fedele all’appuntamento annuale e si riconferma un classico dell’orologeria. Riconoscibile tra tutti grazie al cinturino in caucciù naturale che riprende il battistrada del celebre pneumatico Dunlop Racing degli anni 60, il segnatempo esibisce nel 2011 una cassa in acciaio o ora rosa 18 carati di 44 mm di diametro, che ospita un movimento cronografo automatico con certificato di cronometria del COSC.

I veri classici hanno la forza di non invecchiare mai, a condizione di saperli reinventare. L’orologio Mille Miglia, segnatempo sportivo per eccellenza dal 1988, ossia da quando è iniziata la partnership tra Chopard e la mitica corsa, è un oggetto di cui non si può fare a meno.

Il segnatempo 2011 è all’altezza della sua solida reputazione e degno dei suoi predecessori. Forza del design e qualità tecniche si abbinano per fare di questo modello un nuovo esemplare di grande valore.

Il modello Mille Miglia GT XL Chrono 2011 è caratterizzato dalla cassa generosa in acciaio o in oro rosa 18 carati di 44 millimetri di diametro, che ospita il quadrante vintage con numeri allungati, pur rimanendo nella continuità dello spirito che caratterizza i numeri del Mille Miglia.

La finitura bouchonné del quadrante ricorda i vecchi cruscotti delle auto sportive, mentre il colore nero aggiunge un tocco decisamente contemporaneo, sublimando contemporaneamente i contatori scavati azzurrati argento posti a ore 12, 6 e 9. La minuteria è nera e rossa, un ammiccamento ai colori della corsa che chiama a raccolta ogni anno, sul percorso da Brescia a Roma e ritorno, il fior fiore delle macchine da corsa d’epoca.

Impermeabile fino a 100 metri, la cassa del modello Mille Miglia GT XL Chrono 2011 è arricchita dalla lunetta con tachimetro, dalla corona a vite con il celebre logo a freccia Mille Miglia e dagli ampi pulsanti del cronografo.

Il logo a freccia è altresì presente al centro del fondello aperto, insieme alle diciture Limited Edition e Brescia-Roma-Brescia. La leggibilità dell’insieme è ulteriormente migliorata dai vetri zaffiro con trattamento antiriflesso su entrambi i lati dell’orologio.

Sul piano tecnico del modello Mille Miglia GT XL Chrono 2011, nulla da eccepire. Il movimento meccanico a carica automatica che batte alla frequenza di 28.800 alternanze l’ora è visibile attraverso il fondo trasparente della cassa. L’orologio ha ottenuto il certificato di cronometria del COSC e dispone di una riserva di carica di 46 ore. Propone le funzioni ora, minuti, data, piccoli secondi e cronografo con lancetta dei secondi centrale, contatore 30 minuti e contatore 12 ore. È inoltre dotato di un meccanismo di stop secondi che consente una regolazione fine della messa all’ora al secondo.

Il modello Mille Miglia GT XL Chrono 2011 è proposto in acciaio, in un’edizione limitata a 2011 esemplari, oppure in oro rosa 18 carati, in una versione limitata a 250 esemplari. Il segnatempo è montato su un nuovo cinturino integrato in caucciù naturale che riprende il motivo del celebre pneumatico Dunlop Racing degli anni 60.

Categorie: Agenda Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: