Dal folclore del costume veneziano prendono forma dal 1974 i Tabarri di Sandro Zara. Mantelle che con i loro nomi richiamano le glorie della Serenissima nascono dal Tabarrificio Veneto, l’unico luogo in Italia a produrli come nell’antica tradizione manifatturiera.

Una produzione fatta di misure e calcoli, precisi e rigorosi, ed è da qui che è nata l’idea di un oggetto ironico e divertente per l’estate, simbolo di precisione e cura dei dettagli.

Dal collo al polso dell’artigiano, il Tabarrificio di Sandro Zara firma un braccialetto che riprende in tutto e per tutto il metro, immancabile strumento di lavoro per la creazione di capi unici. In plastica e nella tipica tonalità calda del giallo, il metro diventa un insolito accessorio estivo per dare un tocco decisamente originale ad ogni look.

Categorie: Curiosità Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: