Il jeans è  il capo intramontabile per eccellenza. Possiamo tranquillamente abbinarlo ad una t-shirt con sneakers per lo shopping pomeridiano, oppure in versione iper-chic con tacchi vertiginosi e giacca dallo stile classico.

Il risultato sarà sorprendentemente perfetto per ogni età e stile. Negli anni abbiamo visto infinite sfumature e colori, non ultimo l’effetto strappato,  ed oggi, sempre più di moda, scopriamo i nuovi  mille volti del denim.

Da una parte ci sono gli affezionati al modello classico, come suggeriscono le linee slim fit di Dolce&Gabbana. Cinque tasche, bottone a scomparsa e il resto degli ingredienti duri a morire nel tempo.

Al centro si trova l’equilibrio di Diesel. Accattivante, attuale e grintoso, il jeans mostra qualche strappo sulle ginocchia e nell’area della coscia. Dal mood sbarazzino non conosce limiti d’abbinamento esattamente come gli altri due modelli.

Più discussa e sulla cresta dell’onda, è la proposta rock di Forte Couture che mette in evidenza parte delle gambe simulando quasi un pantaloncino. A questo aggiunge delle perle bianche che fungono da dettaglio e risvoltino sul fondo.

Nancy Malfa

 

Categorie: Casual Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: