Uno dei momenti più delicati nella vita di una donna è l’arrivo puntuale della primavera. Si presenta con garbo e con il profumo dei fiori appena sbocciati, poi però ci ricorda immancabilmente che manca poco per la temuta prova costume.

Il conto alla rovescia è partito già da qualche giorno, le temperature si alzano, i cappotti rientrano negli scaffali più profondi dell’armadio e il web si lancia a capofitto sugli argomenti più svariati, per tentare di rimetterci in forma in tempi quasi impossibili. Oggi vogliamo proporvi l’incontro tra passato e presente, con gli immortali metodi della tradizione del Giappone.

La ricetta è semplicissima e ha bisogno di un solo gesto quotidiano che è capace di rivoluzionare il nostro organismo. L’acqua terapia giova al nostro corpo ed è in grado di appiattire i gonfiori per avere un addome tonico e piatto, espelle le tossine e funge da disintossicante naturale.

Appena svegli basta ingerire quattro bicchieri di acqua a temperatura ambiente in maniera consecutiva ogni singolo giorno. E’ importante non mangiare alcun tipo di cibo nei 45 minuti successivi. L’assunzione di acqua può essere resa più piacevole aggiungendo del limone o qualsiasi tipo di frutta per assorbirne il sapore senza andare ad intaccare il metodo orientale.

Naturalmente bisogna sottoporsi ad una dieta sana e ad una regolare attività sportiva. Il metodo giapponese possiede basi solide confermate anche dalla Japan Medical Association ed educa il corpo alla fortificazione delle funzioni vitali.

Nancy Malfa

Categorie: Benessere donna Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: