Kimoni, abiti sottoveste e pigiami abbandonano la camera da letto e invadono il guardaroba odierno. Quello che prima si teneva nascosto, ora è un dress code da giorno. Lo stile lingerie si presta per i look più cool da indossare a tutte le ore. Ecco le dritte dell’esperto per essere sempre glam indossando i 3 pezzi must in ogni occasione.
Di FRANCO LORENZON

Il KIMONO O LA VESTAGLIA
È sicuramente uno dei must have di stagione. Se siete alte, preferite il modello a vestaglia lunga, dona sempre un’allure di eleganza innata. Nel caso foste più piccoline, indossate un kimono più corto, valorizza la vostra figura, specie se evidenziate il punto vita annodando la cintura.
IL CONSIGLIO DELLO STYLIST:
Per essere davvero “giuste” ispiratevi a un look anni 70: un pantalone ampio o un jeans leggermente svasato sul fondo, una blusa in fantasia flowers e degli stivaletti con tacco a cubo o dei sandali con tacco grosso. Completerà l’outfit una piccola borsa a tracolla e un paio di occhiali da sole dalla montatura maxi.

L’ABITO SOTTOVESTE
La lingerie di sera è uno dei trend forti del momento. Scegliete un modello dalla linea scivolata se avete curve mediterranee, più sciancrato se invece siete più snelle. Via libera a sete, pizzi e spalline sottili senza remore per tutte. Protagonisti anche i merletti che danno un sapore vittoriano o giochi di trasparenze che creano uno stile vagamente anni 70.

IL CONSIGLIO DELLO STYLIST:
Indossate sempre l’abito sottoveste di sera, meglio se con una vestaglia, un kimono o un blazer maschile dai colori a contrasto con l’abito lingerie scelto. Cercate un effetto super chic a tutti i costi? Il nero è di sicuro il colore perfetto per il vostro capo spalla. Una clutch gioiello e dei sandali wow con tacco alto, sapranno dare quel quid in più al vostro look.

IL PIGIAMA
Le trendsetter amano le versioni più accese, magari in stampe floreali o astratte. Se invece non amate apparire, preferite dei modelli dai colori più delicati e in tessuti fluttuanti. Di giorno sostituiscono meravigliosamente il classico tailleur. Di sera diventa una divisa squisitamente elegante, specie se accompagnata da accessori de lux luccicanti.

IL CONSIGLIO DELLO STYLIST:
Non c’è dubbio, il nightwear si alza dal letto per essere indossato a tutte le ore. Di giorno, appoggiate sulle spalle con non scalance un soprabito di bouclé che renda un tributo a madame cocò e completate il tutto con accessori pastello. Di sera osate un look da diva con accessori over, dai mille bagliori o puntate su uno stile minimal, con ai piedi delle mules o delle ciabattine rasoterra, vero must di stagione.

LE SCELTE DI SFILATE.IT
H&M, modello vestaglia con bordatura su maniche e fondo a contrasto con nappine.
HANITA, ispirazione oriente per questa vestaglia con maniche a kimono e frange sul fondo.
KAOS, abito sottoveste con applicazioni di pizzo a contrasto.
MANGO, abito/blusa white con inserti di pizzo.
LIU JO COLLECTION, abito lungo con tessuto micro plissé e spalline sottili.
PULL&BEAR, abito sottoveste svasato con applicazioni di pizzo sullo scollo e sul fondo.

 

Categorie: Moda Donna Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: