La sua bellezza è evidente, ma la sua determinazione lo è ancora di più. Federica Torti, presentatrice, modella e sportiva, è la donna ideale.

Quella che ogni uomo sogna, e non solo perché ama le macchine veloci e gli sport estremi. Reduce dal successo con la trasmissione “Chi guida meglio?Federica Torti si prepara per un’estate piena di tante novità. La più importante è una corsa a tutta velocità verso il matrimonio con Federico Balocco e intanto seduce con una serie di scatti fotografici dove interpreta, con classe, la moda per la primavera- estate 2016, riconoscendosi però di più nello stile “Country e sporty, mentre sul romantico ci sto ancora lavorando”.L'intervista a Federica Torti

Come hai iniziato a fare questo lavoro e quale difficoltà hai incontrato?

Ho iniziato per caso. Avevo un’amica che lavorava in una trasmissione calcistica dove Genoa e Sampdoria erano il pane quotidiano. Lei si è fidanzata con un calciatore e poi è rimasta incinta. Visto che io le assomigliavo molto il produttore mi ha chiesto se potevo sostituirla. Mi divertii cosi tanto che decisi di farlo diventare il mio lavoro. Iniziai prima come semplice spalla e poi mi mandarono a realizzare le interviste ai calciatori, creando scompiglio sul campo.

Si è conclusa con successo l’avventura su La7 del tutorial game “Chi guida meglio?”. Come è stata questa esperienza?

Adrenalinica e stimolante. Sono stata onorata e allo stesso tempo felice di poter realizzare un sogno: rendere fruibile l’automobile anche al grande pubblico, facendolo partecipare a molteplici test di guida sicura, con la verve e l’allegria che da sempre mi contraddistinguono.

Quale ricordo particolare porterai sempre con te?
La sana competitività scaturita tra i partecipanti e il rombo dei motori delle auto allo start delle prove.

E’ ancora difficile per una donna parlare di sport?
Una volta, nei programmi televisivi, la donna faceva sempre “da spalla” a un uomo ma oggi, fortunatamente, non è più cosi. In generale sicuramente il mondo del lavoro è più complicato da gestire per le donne perché devono essere imprenditrici di se stesse senza snaturare la propria femminilità.

Per quale squadra tifi?
Sampdoria, ma nel mio cuore è gemellata con il Torino.

Quale sport pratichi?
Sportiva nell’animo e con tanta adrenalina nel DNA che mi porta a provare anche gli sport di contatto. Essenzialmente corro, ma ho praticato di tutto: dalla boxe all’arrampicata su roccia passando anche per l’equitazione e il tennis. Per restare in forma “mens sana in corpore sano” serve soprattutto una buona dose di equilibrio in famiglia e nelle amicizie.

In attesa del ritorno in tv rappresenti la moda primavera-estate 2016 con una serie di scatti fotografici che sono diventati praticamente un cult in rete. Puoi parlaci di questa linea?

L'intervista a Federica TortiNon è un brand fashion ma un mood, un modo di esprimermi attraverso immagini. Ho deciso diventare testimonial del mio amico e fotografo Riccardo Pieri. Riccardo è molto conosciuto dalle star internazionali che hanno deciso di fare della Toscana la loro seconda patria, solo lui riesce ad integrare il fascino di questi artisti con le bellezze del paesaggio. Abbiamo scelto le zone del Brunello e del Chianti per ambientare il servizio, che anticipa la moda primavera -estate 2016 e per festeggiare l’anniversario di fidanzamento nella terra dove è nato il mio Federico.

Un abito e un accessorio che consigli ad una donna per essere assolutamente glamour?
Un abito deve essere semplice ma bisogna anche giocare con gli accessori come le scarpe, le borse e i gioielli. Fermo restando che la moda la fai tu seguendo il tuo carattere. In questo periodo io adoro le frange in ogni declinazione sulle scarpe, sulle borse e sulle giacche.

Cosa non deve mancare, assolutamente, nel guardaroba di una donna per conquistare un uomo?
I risultati di uno studio mostrano che in una donna gli uomini notano nell’ordine: il seno, il fondoschiena e le gambe. Quindi sicuramente direi di inserire tra le armi di seduzione una bella collana e un pantalone che valorizzi ed accompagni bene le forme della silhouette.

Sei fidanzata e questa estate ti sposerai con Federico Balocco, il rampollo della famiglia del Mandorlato. Tra voi ci sono 11 anni di differenza, questo ti ha mai spaventata?
Sarei ipocrita a dire che l’età non conta, meglio dire che non si sente. Intanto ci godiamo il magic moment!

Sei in formissima, due consigli fondamentali per arrivare alla prova costume con un fisico alla Federica Torti?
Diffidare da chi ti dice che ha un corpo snello per costituzione. Certamente ci sono le eccezioni, ma la regola è mantenere uno stile di vita sano e sportivo per la maggior parte dell’anno. Cerco di mangiare senza condimenti e le mie merende sono a base di pane o frutta. Il segreto? Evitare cibi elaborati, alcool e zucchero. Concentratevi su proteine magre, prodotti freschi e cereali integrali. Unico peccato di gola che mi concedo, di cui non riesco a fare a meno, sono le caramelle gommose ( orsetti, coccodrilli, ovetti….).

Ringraziamo la bellissima Federica Torti per la disponibilità e le auguriamo ancora tanti successi in TV e nella vita.

Categorie: Speciali e Interviste Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: