Una collezione fresca, estiva e giovane, lancia Stella McCartney tra gli stilisti più indossati della primavera/estate 2016. Le sue caratteristiche sono pratiche, dinamiche e richiamano colori intensi dalle sfumature vivaci.

Una stampa particolare in check, alternata a righe orizzontali si fa spazio tra le tendenze dell’attuale stagione. I colletti e le maniche con risstella mvolto in tessuto bianco rendono l’outfit sporty-chic e super contemporaneo. La versione vicina alla più classica t-shirt si trasforma in monospalla o nel modello a canottiera.

Ai long dress si accostano capi sovrapposti dalle larghezze oversize in texture plissettate, così come mini dress dall’aspetto bon ton. Gli scolli lasciano scoperte le braccia sfoggiando una donna sensuale, identico all’effetto street style che gli ampi gilet dalla profonda V regalano. E poi ancora trasparenze, retinati e tessuti fluenti.

Le tonalità utilizzate variano dal grigio, nero, bianco, blu elettrico, rosso vermiglio, giallo tendente al senape, azzurro e rame per la tinta unica. Le stampe astratte invece mescolano sinergie armoniose in sfrumature sfuggenti spesso dall’effetto optical.

La linea estiva di Stella McCartney scava nelle personalità di ogni donna, accontentando le sfumature del suo prezioso ego, marcando con delicatezza personalità e stile.

Nancy Malfa

Categorie: Abbigliamento Donna Tag: , , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: