Le borse della collezione autunno-inverno 2016/17 di Furla si raccontano in una serie di scatti di Mario Testino.
Ancora una volta il grande fotografo riesce a coglierne i dettagli e regala panoramiche suggestive grazie agli sfondi, quelli di Lecce con le facciate barocche delle chiese e le pietre angolari dei palazzi antichi.

FURLA_FW16-17_METROPOLIS_BOLERO

Davanti all’obiettivo del grande fotografo prende vita un viaggio in Italia interpretato dalla modella Ine Neefs, già volto della campagna P/E, e da Jordan Barrett. Giovani e sorridenti, curiosi e pieni di vita, i due si muovono negli scorci della città, appena bagnata dalla pioggia, con una gioia e una freschezza che Testino cattura in uno sguardo dinamico e contemporaneo.

Un inno alla bellezza, un omaggio alla gioia di vivere e allo spirito italiano pervadono ogni immagine, i volti dei due ragazzi e, naturalmente, le borse protagoniste della campagna insieme a calzature, orologi, occhiali e gioielli.

FURLA_FW16-17
Furla fa indossare alla sua musa Ine Neefs la Metropolis Bolero in rosso: versione della iconica borsa di casa Furla caratterizzata da un elaborato ricamo laser sottolineato da rivetti dorati sulla patella. Negli altri scatti appaiono Furla Valentina, il bauletto color-block in tre tonalità delicate ed eleganti; Furla Stacy, secchiello bicolore – grigio piombo e argento – in vitello martellato e, infine, Furla Club: it-bag della stagione, in cavallino rosso per le foto della campagna, è caratterizzata dalle due tracolle, una più sportiva e quotidiana, l’altra più sottile con dettagli metallici.

Jordan Barrett interpreta l’uomo Furla, appassionato del bello all’italiana, inteso come unione di tecnologia e fantasia, serietà e gioco, indossando la tote bag in arancio brillante Furla Giove, e la sua versione a mano, in cavallino con maniglia sul dorso. La Furla Nettuno, pratica sacca con manici e tracolla, appare nella campagna in grigio taupe con profili a contrasto blu elettrico, e con l’ironico charm in pelliccia a forma di pallone da calcio.

Categorie: Trade News.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: