Musica e moda? Un binomio vincente, l’ennesima conferma arriva da una collaborazione di primo piano: Apple Music e Paul Smith.

“Dalle copertine degli album, all’amicizia che ho costruito negli anni con i musicisti, tutto fa parte del mio processo creativo”, dice l’iconico stilista britannico che ha selezionato tre playslist con temi differenti. Ognuna di loro esplorerà un particolare aspetto della sua relazione con la musica e del ruolo che le melodie hanno avuto nella sua carriera.

  • La prima, Around the World in 20 Tracks, è la colonna sonora dei numerosi viaggi di Paul Smith;
  • La seconda, Something old, something new… divisa in quattro parti è invece una compilation che unisce il passato con il presente, rispecchiando il famoso mantra dello stilista, “puoi trovare ispirazione in ogni cosa”;
  • E infine la terza From Herbie to Holiday è un omaggio ad alcuni dei musicisti jazz preferiti da Paul, che il designer ebbe la fortuna di vedere dal vivo da giovane.

Le tre playlist, che sono disponibili su Apple Store Music, sono accompagnate da un video girato nelle diverse locations intorno a Notting Hill, tra cui il negozio di dischi preferito da Paul Smith e il suo ufficio a Covent Garden.

 

Categorie: Costume e società Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: