Specchio degli anni che passano, la zona molto fragile del collo, spesso ignorata dai trattamenti anti-età, è particolarmente soggetta ai segni di invecchiamento.

I muscoli di sostegno del collo sono meno resistenti di quelli di viso e la pelle, sottile e povera di ghiandole sebacee, è fortemente esposta alle aggressioni esterne (sole, vento, sfregamento degli abiti…) e spesso bistrattata dalle cattive posture (piegate sugli smartphone…).

Così, con il tempo, diventa più vulnerabile, cede e si avvizzisce. Fanno la comparsa rughe e linee orizzontali, la pelle si segna, perde densità e compattezza.

L’ovale del viso diventa meno tonico e, a causa della gravità, subisce un cedimento dei grassi verso il basso. E da qui… lo spiacevole doppio mento… per trattare i problemi specifici di questa fragile zona, Sisley presenta la prima Crème pour le Cou. La sua efficacia, la texture e il profumo hanno fatto di questo prodotto la referenza n°1 della marca tra le vendite dei trattamenti per il corpo.
Nel 2016, la Ricerca va oltre con l’obiettivo di rassodare intensamente il collo, levigare la grana della pelle ma anche, per la prima volta in Sisley, affinare e rimodellare l’ovale del viso.

1. TENSORE, TONIFICANTE E LEVIGANTE: EFFETTO « LIFTING » IMMEDIATO
L’estratto di semi d’Avena, attivo « tensore 3D », crea un film omogeneo ed elastico sulla superficie della pelle, permettendo un effetto « liftante » immediato. L’associazione di estratti di Ratania e Alchemilla, dalle proprietà astringenti, rinforza l’effetto tensore. Immediatamente, il collo è più tonico, la pelle è come distesa, i piccoli segni sono levigati.

2. AZIONE RASSODANTE INTENSIVA: EFFICACIA A LUNGO TERMINE
L’estratto di fibre di Soia favorisce la sintesi delle molecole del derma* (tra cui il collagene) per contrastare il rilassamento cutaneo e rinforzare la tonicità della pelle. E’ associato all’Acetato di Vitamina E, attivo anti-ossidante e protettore dello stress ossidativo. Già dopo il primo mese, la pelle è più compatta e ritrova un aspetto più giovane.

3. AZIONE AFFINANTE INEDITA: COLLO RIDISEGNATO
Questa formula è arricchita da un potente cocktail di attivi affinanti, per ridisegnare il collo e favorire l’armonia dei volumi. Noto attivo riducente, la Caffeina favorisce il destoccaggio delle cellule grasse mentre l’estratto di Alga rossa frena il meccanismo responsabile dello stoccaggio dei grassi. L’abbinamento di questi due attivi, insieme all’estratto di Castagna d’India, dalle proprietà tonificanti e stimolanti, favorisce la riduzione del doppio mento e il rimodellamento dell’ovale del viso. Risultato: l’ovale del viso è più netto, il collo è affinato e ritrova un aspetto più giovane.

4. AZIONE IDRATANTE E NUTRIENTE: DELICATEZZA E SENSUALITÀ
Burro di Karité, Glicerina di origine vegetale, olio di Girasole e D-Pantenolo apportano idratazione e nutrimento, per una pelle più morbida, vellutata e bella.

• Il Tatto – Vero istante di benessere all’applicazione, la texture di Crème pour le Cou è leggera, ricca, morbida e avvolgente, come un piumino. Ideale per il massaggio, si fonde con la pelle dove lascia un velo di freschezza e delicatezza. Non grassa, non appiccica, viene velocemente assorbita e lascia un film avvolgente.
• L’Olfatto – Deliziosamente fresco, il profumo, uno degli elementi di successo della precedente Crème pour le Cou, è rimasto invariato nella nuova formula. Unico e amato dalle numerose consumatrici, avvolge la pelle con delicatezza e sensorialità.
Crème pour le Cou è presentata in un nuovo pot bianco, moderno, linee pure e semplici.

La nuova Crème pour le Cou di Sisley risponde ai bisogni specifici di questa zona fragile e delicata, troppo spesso dimenticata dai prodotti anti-âge. Trattamento completo, dona un effetto tensore e levigante immediato, un miglioramento della tonicità della pelle, ovale e doppio mento affinati, assicura idratazione e nutrimento.

Sisley Crème pour le Cou € 130,00

Da oggi avere contorni rimodellati, definiti e un collo più rassodato e giovane, non è più un sogno impossibile!
Di FRANCO LORENZON

Categorie: Bellezza Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: