Versace continua nella sua strategia retail ed apre a Lisbona una nuova boutique.
Il negozio, che si sviluppa su un’area di ben 440 mq, si trova in Avenida da Liberdade, 238 che punta a consolidarsi come un gioiello italiano nel cuore del Portogallo.
Come ha sottolineato la stessa Donatella Versace «Il concept Versace è un omaggio al grande patrimonio culturale dell’Italia. Per me la boutique è un dialogo ininterrotto tra il nostro passato e il nostro futuro, tra Versace e i nostri clienti».

Uno scrigno che fonde la tradizione architettonica italiana con il dinamismo e l’energia Versace di oggi.

Mosaici in marmo e elementi in ottone danno vita ad un ambiente lussuoso e contemporaneo dove presentare le collezioni prêt-à-porter donna, uomo e accessori.

Luogo di incontro tra passato e futuro, la boutique presenta pavimenti in mosaico ispirati alle chiese bizantine del IX secolo. Il tracciato circolare dei pavimenti riprende il movimento delle pareti.

A fare da cornice un luogo incantato dove la brezza dell’oceano rinfresca l’aria in primavera e in inverno le temperature non sono mai troppo rigide, anzi, piacevolmente temperate per il clima atlantico.

A Lisbona il visitatore potrà perdersi in negozi suggestivi e acquistare dalle terracotte alle porcellane, fino ai preziosi lini ricamati e , naturalmente, il medio delle proposte moda più glamour.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: