L’attore e performer Gabrio Gentilini cita in questo servizio esclusivo del fotografo Manuel Scrima il celebre musical “Singing in the rain”, in una veste nuova e seducente: un angelo caduto, dolce e provocante, che balla nella pioggia battente su una metropoli moderna, scura e incombente ma che regala sprazzi di luce e speranza, simboleggiati da una canotta bianca, leitmotiv di tutti i look.

Nelle immagini dello shooting in esclusiva per Sfilate.it, realizzate in un potente ed evocativo bianco e nero, Gabrio esprime i diversi e contrastanti sentimenti legati alla tentazione, alla colpa, alla ribellione, al peccato, al pentimento e infine alla redenzione.

Come su un palcoscenico, quello della vita, vanno in scena i diversi atti di questa storia che alla fine si rivela un anelito di speranza e fede nel futuro e nel bene.

Un desiderio di luce e ispirazione che va oltre e vince su qualsiasi oscurità e difficoltà che la vita ci possa presentare nel suo corso.

Crediti:
Talent: Gabrio Gentilini @gabriogentilini
Fotografo : Manuel Scrima @manuelscrima
Stylist : Davide Pizzotti @davidepizzotti
Grooming: Elena Guerci @elenaguerci
Assistenti fotografo: Sergi Planas , Alex Tripodi

Categorie: Moda Uomo.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: