Si è conclusa da poco la 74 edizione del festival del cinema di Venezia, uno dei suoi protagonisti è stato Gabriele Fiorucci Bucciarelli, il giovane designer che con i sui abiti da sogno ha vestito alcune delle protagoniste dei red carpet. In tre risposte ci racconta i suoi preparativi per la manifestazione.
Di FRANCO LORENZON

Chi hai vestito per questa edizione del festival del cinema di Venezia?
Fra le moltissime richieste di indossare i miei capi, prima fra tutte, Maria Grazie Cucinotta, l’attrice Roberta Giarrusso, l’attrice Vittoria Schisano, la showgirl Paola Caruso e l’attrice di teatro e blogger Alessia Fabiani.

Com’è nata la collaborazione con queste celebs?
Alcune di loro indossano i miei capi già da tempo e amano profondamente il mio stile, personalmente sono da sempre onorato di contribuire al loro fascino.

Altre, come la grande attrice e produttrice Maria Grazia Cucinotta, sono state incuriosite dal mio stile e un gusto più contemporaneo, in un mercato piuttosto fermo, tutte non appena entrate nel mio atelier di Roma si sono sentite a casa.

Apprezzano la versatilità dei miei capi, pur conservando una loro unicità, espressa da accostamenti inediti. Ognuna di loro si innamora di alcuni pezzi, sentendoli immediatamente molto affini con la loro personalità e il loro modo di essere.

Gli abiti di Gabriele Fiorucci Bucciarelli

Raccontaci qualche aneddoto o un fatto curioso legato a queste bellissime donne del mondo del cinema e dello spettacolo?
Giusto per rimanere in tema, il sorriso di Maria Grazie Cucinotta quando è entrata nel mio atelier di Roma, insieme a Céline Dion (che in passato ha dimostrato di amare molto il mio marchio), non nascondo la mia emozione e il mio imbarazzo quando mi sono trovato di fronte ad una Star di caratura mondiale come lei.

Come tutte le grandissime personalità, ha impiegato solo pochi secondi a mettere me e il mio staff completamente a nostro agio, creando un clima di divertimento e pura alchimia. Non era semplice vestirla dopo che ha indossato per oltre vent’anni, solo, le creazioni del grande Giorgio Armani. La conferma l’ho avuta quando i più noti quotidiani nazionali l’hanno decretata come una delle DIVE INTERNAZIONALI più eleganti del festival.

E noi aggiungiamo che la collezione di questo designer straordinariamente creativo e dal gusto squisito, sono finalmente in vendita anche in Italia.

Categorie: Chi veste chi.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: