Stampe fiorate e geometriche, lavorazioni jacquard, plissè e stuoie.
La PE 2018 di Hanita racconta di una donna cosmopolita che vive il suoi tempo, proiettata verso nuovi mondi e nuovi linguaggi, capace di mixare e sperimentare anche nel suo guardaroba.
Il viaggio, la ricerca, vede elementi apparentemente agli antipodi fondersi in una contemporaneità espressiva.
I materiali tecnici si mescolano ai preziosi broccati in un mélange di contrasti per creare uno stile armonioso e contemporaneo.

La collezione, presentata nei giorni scorsi presso il Grand Hotel et de Milan, vuole essere estremamente femminile e decisa anche nei colori dove gli accostamenti includono l’arancio e il rosa intenso, il verde, il turchese, il lime e il fucsia per capi che rievocano le tendenze anni ’80. Giochi di trasparenze e sovrapposizioni rendono dinamici i capi in organza con dettagli di ricami in paillettes.

 

Categorie: Moda Donna Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: