Quasi al centro del Marocco, la meravigliosa città di Marrakech è la più importante delle città imperiali.
La città rossa è una fucina di energia. Nel suo centro si incontrano acrobati, incantatori di serpenti, ballerini, musicisti, comici e cantastorie.

Paradiso per chi ama i souq, ce ne sono almeno 20, dove passeggiare e osservare le numerose merci in vendita, dai tappeti berberi ai cappelli di lana, dalle spezie ai cestini, passando per molti oggetti dell’artigianato locale fino alla parte nuova della città dove i negozi di lusso fanno da padrone.

Ed è proprio qui, tra le vie di Marrakech, che Roberta Biagi ha scelto di scattare le immagini della campagna adv fw 2017/18.

Le voci, i suoni, i colori e le atmosfere fanno da sfondo al viaggio che ha ispirato la nuova collezione raccontato attraverso gli scatti della fotografa Nima Benati.

Immagini suggestive che raccontano una donna forte, determinata e con quel mood “chic but easy to wear” che è il suo carattere distintivo.

Ecco allora lo shooting tra vie e “scorci” della città per cogliere lo spirito di Marrakech e dar voce alla collezione del prossimo Autunno/Inverno tra patchwork, dettagli eco-fur, e abiti lineari che riprendono le maioliche delle strade marocchine.

Protagonismo animalier declinato nel pitonato multicolor che si alternano ai giubbini e pantaloni dorati fatti di tessuti tecnico, rimandano subito ai colori caldi di una terra misteriosa ricca di tradizioni e fascino.

Le figure geometriche – in un insieme di piccole combinazioni – ricordano le case e gli edifici così riccamente ornati e scolpiti che fanno di Marrakech un luogo unico al mondo.

 

 

 

Categorie: Trade News.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: