Chi ama Sisley sceglie un look casual, che fonde l’eleganza con uno spirito divertente e sbarazzino.

Una donna decisa, capace di giocare con il suo look, che per questo autunno inverno 2017/18 potrà scommettere su una carta vincente in più: la capsule Woodland creature.

In vetrina e nello shop online una selezione di capi dal mood gypsy-classic,  fatta di trasparenze, stampe floreal, sciarpine di lurex da annodare sul collo nudo e  longdress dal gusto bohemian.

 Un folk rimasterizzato con la grinta tipica di Sisley, declinato in fruscianti abiti di chiffon patchwork a stampa floreale, spalle nude e volant, camicine con fiocco e cocktail dress con spumeggianti maniche a tulipano. L’abbinamento perfetto è mixandoli con maxi ponchos e blanket in lana degradé o pellicciotte tre quarti di eco fur.

Per un’allure più maschile ci sono il cappottino di tweed ruggine con colletto di eco pelliccia o il caban a mantella military style.

Da avere anche gli spolverini – oggi si portano come dei copriabiti ma anche sulla pelle nuda – abbottonati fino a terra, dall’allure nomad chic con patchwork di stampe paisley, ramage e scenografici fiori di acanto. Da sera, l’elegante top di tulle istoriato con ricami effetto passamaneria, in verde e oro, prezioso e sensuale come un fregio ottomano, che si abbina ai panta palazzo di tweed color nocciola.

In questa capsule collection che guarda ad Oriente, Sisley reinterpreta lo stile bohemian con gusto e fantasia, giocando a fondere influssi e ispirazioni diverse:  come come un immaginario viaggio sulle via della seta, un itinerario sensuale  moderno e femminile, come ogni donna Sisley, che diventa emblema di una delicatezza più forte e risoluta.

La collezione sarà in vendita negli store Sisley dal 30 ottobre.

Categorie: Moda Donna Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: