Colore, estro e fantasia, uniti ad uno stile dei tessuti e delle confezioni, fanno dei capi firmati Missoni un prodotto dal fascino intramontabile adatto ad ogni occasione.
Sulla passerella, indossati da donne comuni e perché no, da bambole, fanno sempre centro.
Esatto, avete capito bene, dalla volontà di Angela Missoni, è nato un progetto con tanto di “sfilata” in miniatura dove 51 bambole riproducono i looks della sfilata Inverno 2017.
Dopo aver sostenuto The Circle Italia con l’iniziativa “pink pussy hats”, oggi Missoni sostiene un nuovo progetto in collaborazione con LuisaViaRoma finalizzato al supporto di attività per l’emancipazione femminile.

Missoni & Luisaviaroma X The Circle Italia
Realizzate a mano da Erica Laurell, artista svedese scelta da Angela Missoni, ogni bambola rappresenta una uscita della sfilata donna inverno 2017, con indosso anche i famosi “pink pussy hat” divenuti simbolo della lotta per i diritti delle donne.
Per ogni bambola venduta, del valore di 200€, LVR aggiungerà un’ulteriore donazione di 200€. Il 100% del ricavato della vendita è devoluto a the Circle Italia.
Le bambole saranno disponibili solo su luisaviaroma.com dal 4 al 18 dicembre 2017, non resta che scegliere il modello più adatto al nostro stile per dare una mano nella raccolta fondi.

Missoni & Luisaviaroma X The Circle Italia

 

Categorie: Curiosità Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: