Con Dicembre si apre la stagione delle feste e Alessandra Ambrosio non si è fatta trovare impreparata, anzi, al contrario la super top model si unisce ai festeggiamenti con un’entrata sfavillante in una lussuosissima limousine.

Si tratta dell’ultima collaborazione della super modella con il brand di luxury vodka CÎROC, una partnership che l’ha vista protagonista dei momenti più hot ed eleganti dell’anno in alcune delle destinazioni, delle feste e degli eventi più ambiti nel mondo – grazie alla celebre vodka francese che con la sua campagna #onarrival celebra i momenti di massima realizzazione dei nuovi talenti.

Questo lancio arriva poco dopo il grandissimo successo della London Fashion Week, in cui ha dominato la scena chiudendo la sfilata di Julien MacDonald in un abito disegnato appositamente per CÎROC.

Catturata da Mario Testino, uno dei fotografi più iconici, “Limousine” è l’ultimo scatto di un trittico che celebra e chiude la collaborazione tra il fotografo e la modella per “On Arrival” di CÎROC. Le edizioni precedenti hanno rivelato scatti di straordinaria bellezza che ritraevano Alessandra sulla sedia “Hair and Makeup” e in “Front Row” e che hanno consolidato la posizione di CÎROC come uno dei brand più di tendenza in circolazione.

“Sono entusiasta di lanciare “Limousine”, l’ultima spettacolare creazione per “On Arrival” di CÎROC”, ha dichiarato Alessandra Ambrosio. “Questa stagione è stata tutta vestiti, feste e celebrazioni di uno dei momenti più belli dell’anno. Io adoro le entrate con stile in qualsiasi occasione e gli scatti di Mario catturano quel turbinio di eccitazione e lusso sfrenato tipico di un viaggio in limousine con gli amici”.

“La campagna “On Arrival” è incentrata sulla celebrazione dei più bei momenti della vita e realizzarla con Alessandra è stato straordinario”, ha aggiunto Mario Testino. “Lei riesce a catalizzare l’attenzione di tutti semplicemente entrando in una stanza. Alessandra è la perfetta incarnazione dello stile e del glam che CÎROC rappresenta”.

 

Categorie: Curiosità.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: