Anche per questa primavera 2018, la moda si concede il vezzo di scegliere un guardaroba rosa.

Il colore femminile per antonomasia, diventa nuovamente un must e tinge maliziosamente: abiti, capi spalla e accessori. Che chic!
Di FRANCO LORENZON

Non esistono più regole o nuance, basta che sia rosa. Pastello, baby, cipria o Schiapparelli, le sfumature pink, si adattano senza esitazione su abiti sbarazzini, in fantasie e stampe che ricordano il mondo dei fumetti, o assumono un’allure, dichiaratamente raffinato, puntando su modelli longuette in tessuti svolazzanti, sottolineati da sofisticate sfumature cipriate.

Le più originali potranno puntare su una palette di rosa, più squillanti, fino a fucsia, perfetti su capi e abiti dalla silhouette sciancrata o fasciante. Anche gli accessori si lasciano tentare da infinite e delicate varianti di rosa, capaci di regalare una femminilità senza tempo.

Indecise con quali colori accostare al rosa? Ton sur ton, per un effetto molto, molto elegante. Con il bianco, se l’occasione d’uso e di giorno.

Optate invece per il nero, se cercate un look molto d’impatto e volutamente sexy.

Le gradazioni più hot, come il rosa Schiapparelli o il fucsia, sono perfette con il rosso, per un outfit da vera fashion addicted.

Categorie: Moda Donna.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: