“BE FLY. STAY FLY.”, la nuova collezione athleisure firmata Patrizia Pepe – che vede come protagonista la testimonial Dua Lipa – guarda oltreoceano già dal nome che si ispira allo slang newyorkese, dedicato ad una donna super cool e audace.

Una linea che si divide in tre temi e si compone di un mix di tessuti performanti e dettagli sofisticati che accompagnano la quotidianità esaltando al tempo stesso lo spirito femminile, sensuale e poliedrico della donna che ama vestire lo stile energico di Patrizia Pepe.

La proposta DETOX è ideata per chi ama indossare capi essenziali, morbidi e leggeri. Le linee sinuose modellano la silhouette svelando tocchi setosi, inserti di rete e fioriture di stampe improvvise. I materiali tecnici sono accostati tra loro con termosaldature e accenti fluo, mentre le applicazioni luminose e le intessiture lurex enfatizzano il gusto comfort-glam.

STRONGER, più grintosa ed energica, abbinando in modo inedito tessuti couture e materiali ad alta prestazione. Il nylon, il jersey tecnico e la viscosa stretch sono impreziositi con ruches e paillettes 3D per un originale effetto macro-geometrico.
Le stratificazioni e le sovrapposizioni creano look accattivanti e ricercati, definiti da coulisse ed elementi rimovibili che consentono di adattare i capi alle diverse occasioni.

SELF-CONFIDENCE, infine, rappresenta la vocazione urbana e contemporanea della donna Patrizia Pepe, consapevole della propria fisicità e del proprio fascino. Le silhouette miscelano vestibilità fluide ad elementi più fittati, per dare vita ad un’immagine assolutamente inedita.
Lycre impalpabili, trasparenze inattese e lavorazioni cut- out sono personalizzate con zip slogan, elastici micro-logati e inserti in rete, oppure caratterizzate da iridescenze e punti luce che
reinterpretano lo sportswear in chiave evening.

Categorie: Casualwear.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: