“Sono veramente grato a Roma, al Sindaco Walter Veltroni e al Ministro dei Beni e delle Attività Culturali Francesco Rutelli per l’ospitalità e la disponibilità che ci hanno dato per celebrare qui i nostri 45 anni di attività”, ha dichiarato Valentino. “E li ringrazio per averci messo a disposizione alcuni dei più grandi tesori, dei luoghi più belli della città e del mondo. Il primo esempio di questa ospitalità eccezionale è la sala nella quale ci troviamo in questo momento, la Sala Marc’Aurelio, utilizzata per la prima volta oggi per una conferenza stampa. Festeggiare un traguardo così importante nell’unica città nella quale mi sento veramente a casa mi rende molto felice. Qui a Roma ho aperto il mio primo atelier, qui a Roma ho avuto fortuna e qui lavoro, e ho sempre lavorato, con i miei più stretti collaboratori. Da tanti anni ho l’onore di essere “Ambasciatore di Roma” nel mondo, un titolo del quale vado particolarmente fiero e che sono molto contento di poter ricoprire ancora una volta in un’occasione per me così speciale”.
I prossimi 6, 7 e 8 Luglio 2007, Valentino celebrerà a Roma, con l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, i suoi 45 anni di attività.
Tre giorni di eventi che sublimeranno lo splendore di Roma attraverso il fascino del Made in Italy e dell’Alta Moda italiana della quale Valentino è il più importante rappresentante nel mondo.
Gli eventi avranno come scenario alcuni degli edifici storici e delle istituzioni culturali più importanti della capitale, grazie alla generosità del Ministero dei Beni e della Attività Culturali e del Ministro Francesco Rutelli e del Comune di Roma e del suo Sindaco, Walter Veltroni.
Il 6 Luglio, sarà inaugurata, sotto l’Alto Patronato del Capo dello Stato e alla presenza del Sindaco di Roma, del Ministro dei Beni Culturali e di alte cariche dello Stato e del Comune, una spettacolare mostra retrospettiva dedicata al lavoro di Valentino.
Il giorno seguente, per la prima volta dopo 17 anni, Valentino presenterà a Roma, e non a Parigi, come da consuetudine, la nuova collezione Alta Moda con una sfilata per 1.000 invitati.
Infine, sarà presentata al pubblico una eccezionale monografia dedicata alla vita e alle creazioni di Valentino.
Parteciperanno agli eventi culturali e mondani gli amici di Valentino, insieme alle celebrities, agli opinion leader e alla più qualificata stampa internazionale. Mettendo Roma, ancora una volta, al centro della moda e del glamour.
E portando in città un fervore di attività economiche che coinvolge strutture ricettive – con oltre 400 stanze prenotate – e aziende di servizi. E che tra ricevimenti ed eventi darà lavoro a più di 1.000 persone: 250 camerieri, 250 autisti, 200 persone per controllo e sicurezza, 130 allestitori, 100 persone dedicate all’organizzazione, 60 hostess, 20 cuochi, 20 sommeliers…

Categorie: Agenda Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 13.06.2007
Ultimo aggiornamento: 13 giugno 2007