“Mezzo soprano e mezzo angelo del cielo, potere puro la sua voce”
” Canta tendendo corde da campanile a campanile, ghirlande da finestra a finestra, catene d’oro da stella a stella. E danza”
Così la scrittrice Lidia Ravera e il giornalista Massimo Cotto descrivono la voce di Lucia Minetti.

"MORMORO L’AMORE" À un concerto dedicato alla musica francese e in particolare a grandi autori come Barbara, Boris Vian, Jacques Brel.

Un repertorio raffinato e sensuale insieme, che promette di stupire, ancora una volta, per la grande qualitá vocale di una cantante elegante e completa come Lucia Minetti, una  fra le interpreti più acclamate nel panorama jazzistico italiano.
Grazie ai codici espressivi che appartengono al  mondo e alla ricerca musicale di questa interprete la sua voce, ora cristallina ora caldissima, viene modulata come fosse plastilina, come fosse acqua che scorre, che modifica la sua forma per diventare qualsiasi cosa.  Incredibile la naturalezza con cui questo avviene.
Lucia Minetti è nota per l’eleganza e la versatilitá della sua voce e l’unicitá del suo timbro, sensuale e nobile al tempo stesso, particolarmente prezioso nei registri gravi. In questo repertorio,questa giovane donna dale mille voci, sfuma la tavolozza dei suoi colori e  usa la voce in maniera pi_ intima, vicina,soffice, calda. L a modula con raffinata  sensualitá per esprimere sentimenti d’amore, delicati, intimi. Sussurra e canta in punta di labbra  parole sottili . Fa danzare i respiri.
Qui canta con straordinaria intensitá, lirismo e capacitá di trasmettere emozioni, l’amore   in tutte le sue forme e lo fa attraverso alcune delle pi_ belle canzoni francesi. E’ un repertorio questo estrememente adatto a Lucia,da sempre innamorata della Francia e dell acanzone d’autore, Canta l’amore per la libertá, per un uomo, l’amore non corrisposto, l’incapacitá di dire amore, l’amore carnale, le lacrime d’amore, la felicitá e la gioia, la follia d’amore, la memoria dell’amore passato, la vicinanza, la lontananza, la mancanza, l’assenza e altro ancora. Al pianoforte Andrea Zani.
Lucia Minetti indossa abiti ICEBERG, occhiali ALLISON, gioielli ROSATO, scarpe ROBERT CLERGERIE.

Categorie: Agenda.

Articolo pubblicato da in data: 04.07.2007
Ultimo aggiornamento: 4 luglio 2007