‘WHO IS ON NEXT?’ La terza stagione del concorso ideato e realizzato da Alta Roma in collaborazione con Vogue Italia, nato per la ricerca di nuovi talenti, si arricchisce di una new entry, oltre al settore del prêt-à-porter e degli accessori anche quello della gioielleria. Gli Sponsor di prestigio di quest’edizione sono : Leo Cut con i suoi esclusivi diamanti a 66 faccette, 8 in più del classico taglio brillante, con i quali il vincitore potrà realizzare una collezione e MCM (Mode Creation Munich) tradizionale brand di accessori di lusso.

Roma con il suo immenso heritage culturale, rappresenta la vetrina ideale per accogliere le nuove proposte creative che beneficiano dell’importanza di elementi espositivi fondamentali per i giovani designer. Le location e la comunicazione di Alta Roma e Vogue Italia offrono all’interno del concorso ‘WHO IS ON NEXT’, il valore aggiunto del concorso.

WHO IS ON NEXT? Il progetto di scouting che ha l’obiettivo di trovare: ‘chi sarà il nuovo talento su cui puntare?’ conferma la continua esigenza di innovazione creativa nei molteplici settori dell’eccellenza italiana. Il concorso, unico ed esclusivo, rappresenta l’incessante ricerca di nuovi talenti da inserire nel circuito internazionale della moda. A grande richiesta di pubblico, degli addetti ai lavori e degli imprenditori del settore, le catwalk di Alta Roma si confermano come trampolino di lancio per talenti emergenti in un campo di fondamentale importanza per l’economia del nostro paese, ma anche rappresentativi dell’eccellenza della produzione italiana.

Premiati nel Luglio 2006, Il duo Vinciane Stouvenaker (originaria del Belgio), designer specializzata nel settore degli accessori, e Massimo Mariotti (stilista romano), nel settore abbigliamento uomo e donna, fondatori del marchio ‘De Couture’, linea di borse Haute Couture hanno riscosso un enorme successo. Infatti gli accessori, settore potente e direzionale rende più liberi creatori stilisti, non seguaci o imitatori delle griffe più affermate, come ha dichiarato Donata Sartorio.

200 domande di partecipazione di giovani stilisti italiani e stranieri (ma operanti in Italia). Altrettante forme di espressione creativa diverse e originali e una selezione fatta da due commissioni tecniche, una italiana e una internazionale per selezionare 9 finalisti cui è stato riservato uno slot nel calendario ufficiale di AltaRomAltaModa. Un trunk-show d’impatto, fatto di idee e suggestioni innovative. I vincitori che saranno premiati dalla prestigiosa giuria internazionale composta da personaggi eccellenti provenienti dal mondo dell’editoria, della distribuzione e dell’industria di settore. Franca Sozzani (Vogue Italia), Mirella Milani (Rai Due) André Leon Talley (Vogue America), Averyl Oates (Harvey Nichols), Terron Schaefer (Saks), Beppe Angiolini (Sugar), Beppe Modenese (Alta Roma), Donata Sartorio (Alta Roma), Simonetta Gianfelici (Alta Roma), Deanna Ferretti Veroni (Modateca Deanna t.b.c.), Tiziana Cardini (La Rinascente), Roberta Valentini (Penelope).

Quest’anno il vincitore della sezione gioielleria vedrà realizzata la sua collezione, circa 5 pezzi, con veri diamanti Leo Cut. Insieme agli altri premiati vedrà pubblicato un servizio realizzato da un grande fotografo uscirà poi su Vogue Italia, riceverà inoltre un premio in danaro per supportare la sua prossima collezione e, potrà presentarla nel corso della settimana del PAP a Milano in Settembre.

Invece, lo storico brand di accessori di lusso, nato a Monaco nel 1976 e guidato dalla Sua Presidente Sung Joo Kim, contribuirà ai premi dei vincitori.
“ Ricerca e talento sono gli ingredienti principali della filosofia MCM, che ci hanno spinto a supportare un’iniziativa legata non solo alla moda ma soprattutto ai giovani “ sostiene Mrs. Sung Joo Kim , quale Azionista di riferimento dello storico marchio dal 2005.

Un appuntamento attesissimo nel panorama della moda internazionale a dimostrazione che la creatività e la produzione italiane, aiutate dal necessario supporto, continuano a rappresentare un punto di riferimento importante nel mondo.

Categorie: Agenda Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 09.07.2007
Ultimo aggiornamento: 9 luglio 2007