Barco Capri: tra glamour e iniziative benefiche , grande successo per la griffe caprese al Lido di Venezia

Venduto all’asta durante la cena di gala svoltasi il 7 settembre al Ristorante Gualtiero Marchesi, all’interno dello Spazio POOL il maglione in puro cachemire realizzato a mano, autografato dalla coppia di scenografi premio Oscar Dante Ferretti e la moglie Francesca Lo Schiavo.

Venezia, 8 settembre ’07 – Non solo glamour al Lido di Venezia. La partecipazione di quest’anno della griffe di moda caprese alla 64. Mostra internazionale d’arte cinematografica si è arricchita di nuovi significati grazie all’iniziativa benefica a favore del FAI – Stars for Charity.

Il pullover di puro cachemire a 6 fili 2/28 caratterizzato da un ricamo del logo “Barco Capri” a punto erba eseguito a mano, infatti, era stato donato dalla casa di moda caprese per la Dream Room – l’esclusiva area nella quale gli sponsor che hanno partecipato all’evento hanno messo a disposizione una serie di oggetti poi autografati dalle celebrities ospiti dell’Area POOL.

Nei giorni della 64. Mostra, l’area POOL è stata visitata dai grandi nomi del cinema nazionale ed internazionale: sono passati di qui Johnny Depp e Tim Burton, prima della cerimonia di consegna del Leone d’oro alla Carriera, la coppia formata da Brad Pitt e Angelina Jolie, e poi i più grandi protagonisti italiani come appunto, Dante Ferretti.

Il premio Oscar per le scenografie de La Vita è bella e The Aviator artefice ancora una volta dell’impatto scenografico del red carpet davanti al Palazzo del Cinema, ha rilasciato numerose interviste proprio nell’area vip dello Spazio POOL, tra le location più gettonate quest’anno da parte degli addetti ai lavori.

Proprio in occasione di uno di questi incontri, il maestro della scenografia ha potuto visitare la Dream Room e autografare la creazione Barco Capri insieme a sua moglie Francesca Lo Schiavo.

Quello stesso pullover è stato poi battuto all’asta durante la cena di gala che si è svolta la sera del 7 settembre all’interno della cornice del Ristorante di Gualtiero Marchesi con una madrina d’eccezione, l’attrice Amanda Sandrelli.

Il ricavato di quest’asta benefica andrà a favore del FAI, per il restauro di Villa dei Vescovi a Luvigliano di Torreglia (Pd), una delle più belle ville venete.

Categorie: Trade News.

Articolo pubblicato da in data: 13.09.2007
Ultimo aggiornamento: 13 settembre 2007