Oltre 50 anni d’esperienza nel mondo degli abiti da sposa, la capacità di innovare e doti creative e comunicative non comuni. Questa è la realtà Giovanna Sbiroli, storica azienda di Putignano vivace centro economico in provincia di Bari ed importante distretto per la produzione d’abiti da sposa. La storia del marchio Giovanna Sbiroli inizia cinquanta anni fa con la produzione d’abbigliamento per bambino, una specializzazione trasformatasi negli anni fino all’avviamento della produzione d’abiti da sposa.
Oggi l’Azienda è una realtà internazionale conosciuta ed apprezzata, dal saldo legame con il territorio d’origine, dall’identità marcata resa visibile dall’esperienza artigianale combinata con il gusto della sperimentazione e delle più moderne tecniche di lavorazione. In questa fabbrica dei sogni nascono abiti inediti e ricercati nel segno dell’eleganza e di una misurata opulenza per spose d’ogni stile e taglie.
Il prossimo 19 settembre, accanto all’attività storica, viene lanciata una nuova collezione d’abiti pret a porter e da cerimonia dedicata ad un pubblico femminile che veste taglie “dalla 42 alla 54”: GIOVANNA SBIROLI “Solo Donne Felici”. Una linea fuori dalle logiche della moda: creazioni che accarezzano corpi dalle morbide forme, fluidità e morbidezza per una vestibilità equilibrata, abiti per donne consapevoli della loro bellezza e femminilità che generosa “sconfina” in taglie over42. Una linea dall’anima couture, sapientemente costruita su alcuni elementi essenziali: alto contenuto moda, qualità dei materiali impiegati e volumi perfetti, grazie all’espertise maturata in decenni di creazioni d’abiti da sposa realizzati per donne di tutte le taglie.
Il progetto è stato definito da un team di giovani managers, fortemente voluti da Gianpiero Lippolis (Chairman della società pugliese), provenienti dal settore marketing ed alta distribuzione, dalle grandi capacità creative ed innovative. Il nuovo corso punta ad un processo d’evoluzione del marchio verso un concetto di vera e propria “griffe” con l’introduzione anche di una linea d’accessori ispirati alle collezioni “vintage” del weddingwear Giovanna Sbiroli.
Questa operazione si colloca nella scelta strategica di puntare su “Giovanna Sbiroli Solo Donne Felici” come uno dei fulcri di crescita dell’azienda, con l’obiettivo di incrementare la quota di fatturato realizzato in Italia e all’estero grazie ad accordi di partnership distributive importanti, in particolare in Cina, Russia ed Emirati Arabi.

Categorie: Trade News.

Articolo pubblicato da in data: 18.09.2007
Ultimo aggiornamento: 18 settembre 2007