Narciso Rodriguez – sfilata donna – Primavera estate 2007 – londra

Narciso Rodriguez – sfilata donna – Primavera estate 2007 – londra.

Nicole Farhi – sfilata donna primavera estate 2007 – Londra

Nicole Farhi – sfilata donna primavera estate 2007 – Londra.

Chanel – sfilata donna – primavera estate 2007 – Parigi

Chanel – sfilata donna – primavera estate 2007 – Parigi

Armani Privè – sfilata donna – primavera estate 2007 – Parigi

Armani Privè – sfilata donna – primavera estate 2007 – Parigi

Givenchy – sfilata donna – p/e 2007

Givenchy – Sfilata donna – primavera estate 2007 – Parigi

KRIZIA donna primavera estate 2007

Sfila a Milano la donna Krizia in una silhouette sexy e intrigante, i tessuti sfiorano o avvolgono il corpo lasciando trasparire una sensualità tutta femminile, si alternano i colori scuri, i viola e i neri con i bianchi e i senape e i salvia.

Clips..Spring Summer Collection 2007

I profumi della primavera, i colori delle stagioni più solari , la splendida magia della vita “en còte”. La tipica voluttà femminile che porta una donna a scegliere una camicetta di voile, un tubino fresco e scollato o un più impegnativo ma super desiderato abito lungo, sono stati la scintilla creativa dalla quale sono nati […]

BURBERRY eleganza al femminile – sfilata p/e 2007

Burberry  presenta la sua collezione primavera estate 2007, tanti i dettagli preziosi con uno sguardo al futuro e uno al passato della maison

Louis Vuitton..Collezione Donna P/E 2007

"Pretty in print" potrebbe essere il titolo perfetto della Collezione Donna Primavera/Estate 2007 di Louis Vuitton, per il raffinato utilizzo di evanescenti colori pastello e delicate stampe floreali che donano una favolosa allure femminile. Marc Jacobs, Direttore Artistico della Maison, trae ispirazione dal 18°secolo, dai tessuti e dai motivi tipici dell’epoca, dando vita a romantiche […]

Mila Schön: Collezione Primavera-estate 2007

La collezione Mila Schön primavera-estate 2007 va in direzione di una femminilità fuori da ogni abusato stereotipo, come quella di Florinda Bolkan.