MOSCOW FASHION EXPO V EDIZIONE

Cala il sipario su Moscow Fashion Expo, la manifestazione di moda esclusiva svoltasi all’interno del quartiere fieristico Crocus Expo, giunta ormai alla sua quinta edizione.

Con un afflusso di 2600 buyers e la registrazione di numerosi ordini, Moscow Fashion Expo conferma di essere una vetrina esclusiva per quei brand italiani ed europei che per la prima volta si affacciano al mercato russo e per quelli il cui intento è di consolidare realtà commerciali già avviate; e ribadisce altresì il suo ruolo di catalizzatore per i più importanti buyers di Russia, Kazakhistan ed Ucraina che sanno di trovare un’ offerta di abbigliamento ed accessori selezionata, ricercata ed innovativa.

La V edizione di Moscow Fashion Expo, ha visto la partecipazione di 120 brand per un totale di 86 aziende, per lo più italiane ma anche francesi e di altre provenienze, che hanno esposto le loro collezioni (60% abbigliamento, 40% accessori) caratterizzate da un’accurata scelta dei materiali utilizzati, dall’attenzione ai dettagli e da un ottimo rapporto qualità prezzo.

“Siamo molto contenti dell’andamento di questa quinta edizione – spiega Roberto Righi direttore di Moscow Fashion Expo – il mercato sta diventando più raffinato, più evoluto ed internazionale. In Russia oggi i buyers ricercano originalità, il consumatore è sempre più consapevole ed attento alla qualità ed al bello”. Aggiunge Aras Agalarov, presidente di Crocus Group, il gruppo che ospita la manifestazione ”Noi riteniamo che le nostre scelte siano in linea con questa tendenza del mercato e questa edizione ha confermato che siamo sulla buona strada e quindi pronti per nuovi investimenti”.

Afferma Gabriele Zambelli, amministratore delegato di Max Mara Russia ” Moscow Fashion Expo è una realtà molto interessante per la qualità degli espositori e per la possibilità di avere contatti con i buyers della provincia. Alla manifestazione siamo presenti con I Blues e Marella due brand che hanno un grande potenziale all’interno dei multimarca di alto livello, un tipo di retail molto evoluto, che ora è arrivato pure qui”.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy