ELITE MODEL LOOK elegge il 10 aprile la finalista

ELITE MODEL LOOK, elegge il 10 aprile la finalista italiana del più grande evento internazionale per modelle; il 21 aprile, a Praga, la finale mondiale

Fra le top model lanciate dalla manifestazione nata nel 1983: Linda Evangelista, Cindy Crawford, Staphanie Seymour, Gisele Bundchen, Ines Sastre e le italiane Elena Santarelli ed Elenoire Casalegno.

Giovedì 10 Aprile alle ore 19.30 a Milano, nell’esclusivo Fendi Space in via Amatore Sciesa 3, si svolge il Final Event Italia della 24° Edizione dell’evento internazionale per modelle Elite Model Look .

Le protagoniste di Elite Model Look Italia, organizzato da Claudio Giorgi e Mario Gori per Glamour Model Management in collaborazione con Elite Milano, sono 12 giovanissime aspiranti modelle selezionate in tutta Italia mediante numerosi casting: Chiara Cavassini, Daniela Filasi, Diletta Bonaiuti, Federica Tomat, Ilaria Rocchetti, Katharina Brandstatter, Martina Gianetti, Morgana Letizia, Sophie Coccoloni, Veronica Telesca, Viviana Ricci, Yana Serzhantova.

A seguito dell’iniziativa tenutasi a Milano il 17 ottobre 2006 in cui è stato istituito il Tavolo “Moda e Salute”, sfociato poi nella nomina di un “Comitato Etico”  con relativo “Codice Etico” di autoregolamentazione per la moda e in particolare  per la tutela della salute e della bellezza delle giovani ragazze, Elite Model Look, come del resto è già accaduto lo scorso anno, chiede alle 12 Finaliste, per essere ammesse, di presentare un certificato medico che attesti di non essere soggette a patologie derivanti da disturbi alimentari.

Una qualificata giuria, composta da Vip e da noti personaggi del settore, sceglierà la vincitrice che parteciperà di diritto alla Finale Internazionale, in programma a Praga il prossimo 21 aprile, alla quale saranno presenti 40 nazioni.

Tutte le 12 concorrenti riceveranno un contratto d’Agenzia offerto da Glamour Model Management, che consentirà loro di entrare professionalmente, in qualità di modelle, nel mondo della moda. La vincitrice riceverà anche un contratto d’agenzia offerto da Elite Milano.

Main sponsor della serata sarà Rowenta, il marchio specialista dei prodotti per la cura dei capelli. Rowenta è infatti partner ufficiale di Elite Model Look, attraverso un’intensa collaborazione, sia a livello internazionale che italiano.

Rowenta ed Elite Model Look hanno dato vita 3 anni fa a una partnership perfetta tra moda e bellezza dalla quale e’ nata la linea di prodotti Rowenta for Elite, dedicata a soddisfare tutte le esigenze di cura dei capelli di donne giovani e attente alla moda: una linea di prodotti che va dalle piastre liscianti ai multi styler, dagli asciugacapelli ai phon liscianti, tutti dalle caratteristiche semi-professionali, per creare ogni giorno un look diverso.

Una collaborazione di successo e una “scelta di stile” che verranno riconfermate in occasione della kermesse del 10 aprile. Durante la serata, infatti, tra le 12 finaliste verrà anche eletta la ROWENTA GIRL 2008, “la cui immagine, come dichiara Francesco Boromei, direttore marketing Groupe Seb Italia – dovrà essere in linea con il mood che consideriamo proprio del nostro brand: bellezza ed armonia, unite a stile e personalità, per anticipare e dettare le tendenze”.

Special Guest dell’evento: la Top Model ed attrice Vanessa Hessler, protagonista femminile del film Asterix alla Olimpiadi e interprete su RAI UNO  della  miniserie Per una notte d’amore, in onda i prossimi 21 e 22 aprile.

Elite Model Look Italia  ringrazia la prestigiosa maison Fendi perché non solo apre la sua esclusiva location al Final Event della 24 edizione, dando un forte impulso alla nascita di nuove modelle, ma realizza anche un bellissimo sogno per le 12 giovanissime finaliste, che sfileranno in passerella con abiti, costumi e accessori di una delle più importanti e note case di moda internazionali: Fendi.

Elite Model Look: trampolino di lancio per il futuro della professione

Elite Model Look, nata nel 1983 con il nome di The Look of the Year, è la più prestigiosa manifestazione internazionale legata al mondo del modeling, l’unica che rappresenta un osservatorio di ricerca privilegiato sulle future top model, in grado di coinvolgere ogni anno oltre 5O paesi del mondo. La finale internazionale di Elite Model Look ospita una giuria composta dai più riconosciuti professionisti del mondo dell’immagine: stilisti, fotografi e modelle di fama internazionale. Azzedine Alaia, John Galliano, Patrick Demarchelier, Peter Lindbergh, Helmut Newton, Linda Evangelista, Naomi Campbell, Amber Valletta e altri hanno contribuito, nelle precedenti edizioni, a scoprire le nuove protagoniste dell’industria del modeling.

La selezione delle finaliste di Elite Model Look inizia con la candidatura, in tutto il mondo, di circa 350.000 ragazze di età compresa tra i 14 e i 22 anni. Eventi regionali e nazionali si svolgono in oltre 50 nazioni: un intenso processo di ricerca che culmina nella scelta di 80 candidate che partecipano alla finale internazionale.

Ad ogni edizione Elite Model Look offre $ 325.000 ,da dividere tra le prime tre classificate, in contratti di lavoro con le agenzie Elite presenti con 32 sedi nelle più importanti capitali della moda.
Circa l’80% delle finaliste di Elite Model Look diventa modella professionista entro due anni dalla conclusione dell’evento. Top model come Cindy Crawford, Linda Evangelista Gisele Bundchen, Stephanie Seymour, Ines Sastre, Natalia Semanova, Yfke Sturm partecipando all’Elite Model Look, pur non avendo conquistato il titolo di “Elite model of the year”, hanno raggiunto il massimo della celebrità, confermando così la capacità di Elite Model Look di riconoscere e cogliere anticipatamente i codici interpretativi emergenti del sistema-moda riferiti all’espressività e alla bellezza femminile.

Anche in Italia  Elite Model Look rappresenta il più importante punto di riferimento per tutte le ragazze che desiderano intraprendere la carriera nel modeling. Elite Model Look Italia ha infatti decretato il successo di modelle divenute poi famose, tra cui spiccano le vincitrici: Elenoire Casalegno (1994), Chiara Ricci (1995), Elena Santarelli (1998), Claudia Cedro (2002), Chiara Baschetti (2003) e Sofia Bruscoli (2004).

Credits
Main Sponsor: Rowenta
Hair: Art Hair Studios per Wella Professionals
Make-up: Madina
Hotel: Una Hotel Scandinavia

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy