CHRISTOPHER BAILEY FESTEGGIATO IN CINA

OMAGGIO A CHRISTOPHER BAILEY IN OCCASIONE DI UNA CENA PRIVATA OFFERTA DA  VOGUE CHINA A PECHINO

Il direttore creativo di Burberry, Christopher Bailey è stato onorato con una cena privata offerta a Pechino da Angelica Cheung, direttore editoriale di Vogue China, mercoledì 9 aprile 2008, nel corso della prima visita di Christopher in Cina.

Dopo un cocktail nel cortile del club privato The China Club, agli ospiti è stato servito un banchetto tradizionale cinese nella Tang Room.

All’evento hanno partecipato 70 ospiti, fra i quali Christopher Bailey, il CEO di Burberry Angela Ahrendts, le attrici Maggie Cheung, Zhang Jing Chu, Zhou Xun, gli attori Chen Kun e Song Ning nonché le modelle Liu Wen e Du Juan, che indossavano capi Burberry. Erano presenti anche i proprietari del China Club, David e Lucy Tang, l’architetto Ole Scheeren, l’artista Zhang Fan Zhe e il pittore Shao Fan.

Nel corso della serata è stata presentata una performance speciale di Bian Lian, un’antica arte drammatica cinese nella quale gli artisti, che indossano costumi molto colorati, danzano al suono di una musica drammatica dal ritmo molto rapido.

Burberry, che è stata fondata nel 1856, ha sede a Londra ed è quotata alla Borsa di Londra, attualmente possiede 35 negozi in Cina.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy