Rare è il nuovo partner del Cittadella Calcio

Rare sui campi di calcio! Per la prima volta una squadra si veste casual.

Il marchio di abbigliamento Rare ha appena concluso un accordo di sponsorizzazione con il Cittadella Calcio.

Rare è il nuovo partner del Cittadella Calcio

Il marchio di abbigliamento Rare ha appena concluso un accordo di sponsorizzazione con il Cittadella Calcio, squadra di serie B nata nel 1973, che in pochi anni ha vissuto una forte ascesa nei campionati professionistici, passando in C2, in C1 e infine in B!

L’accordo prevede che i giocatori e il management della squadra granata indosseranno, nelle occasioni ufficiali, un look firmato Rare che comprenderà jeans, T-shirt, felpa e piumino, capi che saranno anche personalizzati con lo scudetto simbolo dell’Associazione Calcio Cittadella.

E’ la prima volta che una squadra di calcio sceglie di presentarsi alle partite, alle conferenze stampa e alle cerimonie ufficiali con una divisa casual, perché di solito l’abito formale è di rigore appena fuori dal campo. La scelta di Cittadella Calcio quindi è al di fuori degli schemi, così come lo è il marchio Rare che comunica, attraverso il suo stile, vitalità, grinta, libertà e anticonformismo.

Il “Citta”, come viene amorevolmente definita la squadra, punta molto sulle giovani leve, sui calciatori in erba, da formare, piuttosto che affidarsi a nomi strapagati, e infatti tra le sue fila conta “pupilli” cresciuti in casa come Carteri, Riberto, De Gasperi, Musso. Caratterizzandosi come un team giovane, trendy, fresco, atipico nel panorama del pallone, ma per questo “genuino”, è facile capire perché il Cittadella Calcio abbia scelto di affidarsi allo stile casual di Rare, piuttosto che a un look blasonato e senza personalità.

Le due realtà sono legate da affinità di stile, di visione del mondo, di valori, ma anche di luoghi: Cittadella infatti è in provincia di Padova, stessa zona dove ha sede l’azienda Flash & Partners, a cui fa capo il marchio Rare.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy