Limited Edition di Giuliano Fujiwara by Ravizza

Masataka Matsumura – direttore creativo di Giuliano Fujiwara – presenta una collezione Limited Edition di capi in pelliccia nati grazie alla collaborazione con Simonetta Ravizza.

I quattro modelli di cui si compone la linea saranno parte integrante della collezione uomo Autunno/Inverno 2009-2010 che sfilerà a Milano in Gennaio durante la settimana della moda.
 
Materiali preziosi applicati alla modernità delle silhouette Giuliano Fujwara: un modello di pantaloni, un cappotto e una giacca saranno realizzati i in persiano grigio Breit mentre il Kid è stato impiegato per un blouson declinato in una variante nera e in una champagne.

Masataka Matsumura sin dal suo esordio alla direzione creativa del brand giapponese ha sviluppato collaborazioni con prestigiosi e storici marchi italiani, come Borsalino o Pineider: da queste operazioni di co-branding sono nate linee di accessori che, nello spirito di tutte le collezioni Fujiwara, esprimono e portano a un livello ulteriore la volontà di coniugare innovativo design giapponese ed eccellenza nell’artigianalità tradizionalmente italiana.

In quest’ottica si colloca anche il nuovo progetto Limited Edition, fortemente voluto da Masataka Matsumura, che in Simonetta Ravizza – sapiente interprete dell’arte della pellicceria italiana –  ha identificato la partner ideale.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy