SFILATE

Cerca
Close this search box.

L’orologio subacqueo che resiste a 4000 metri di profondità

Hublot ha presentato, in collaborazione con il Museo Oceanografico di Monaco, il primo orologio subacqueo "OCEANOGRAPHIC 4000" in grado di resistere alla pressione di 4.000 metri di profondità.

Hublot ha presentato, in collaborazione con il Museo Oceanografico di Monaco, il primo orologio subacqueo “OCEANOGRAPHIC 4000”  in grado di resistere alla pressione di 4.000 metri di profondità.
È un orologio simbolo. Quello dei 4.000. Destinato a stabilire i nuovi limiti del razionale, del possibile.

Sono occorsi 18 mesi di ricerche, sviluppo e test per presentare oggi l’Oceanographic 4000, un orologio in grado di scendere ad una profondità di 4.000 metri: una pressione estrema, un eccezionale livello tecnologico.

Per la prima volta, il celebre Museo Oceanografico di Monaco, con l’Istituto Oceanografico Fondation Albert 1er Prince de Monaco, enti noti in tutto il mondo per lo studio, la ricerca e la conservazione degli oceani, ha accettato di essere rappresentato ad un orologio.

E così, il 6 giugno 2011, alla presenza del Principe Alberto II di Monaco e di Jean-Claude Biver, CEO di Hublot, al centro del principale acquario di Monaco destinato alla salvaguardia delle specie e degli animali marini, verrà presentato ufficialmente l’“Oceanographic 4000”.

Decidendo di sostenere il Museo Oceanografico di Monaco, Hublot ha scelto di sostenere attivamente lo studio e la salvaguardia degli oceani, partecipando finanziariamente alle missioni e ai rilevamenti scientifici dell’istituto.

Il primo appuntamento ufficiale nell’ambito di questa partnership sarà la “DEEP SEA Conference” prevista per il 13 ottobre prossimo presso l’Istituto Oceanografico di Parigi. Hublot ne è il principale sponsor.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Gestione cookie