È stato il naso di Filippa Lagerback , la bellissima showgirl svedese, ad accompagnare  i bambini alla scoperta dei profumi e delle virtù terapeutiche degli olii essenziali nel laboratorio creativo organizzato da Lu:Lu nel suo stand a Pitti.

Una mattinata intensa, un’officina di profumi e odori in cui i piccoli ospiti della maison hanno potuto  sperimentare i molteplici poteri delle essenze e, guidati solo dalla loro sensibilità olfattiva, dare vita a esclusive fragranze racchiuse in flaconi personalizzati: un’esperienza che, a giudicare dall’entusiasmo dei piccoli, è stata sicuramente indimenticabile.

Indimenticabile anche per Filippa Lagerback, da sempre attenta a iniziative ecosostenibili e sostenitrice delle virtù terapeutiche degli oli essenziali: quelli utilizzati per il laboratorio di Lu:Lu, poi, sono stati lavorati nel pieno rispetto delle più avanzate tecniche biologiche e purissimi al 100%.

L’officina creativa ha trovato posto nella “ casa di Lu:Lu”, la maison dal tono minimal chic allestita per l’occasione in cui è stato ricreato un rigoglioso giardino segreto con  elementi naturali e reali – piante e fiori – uniti armoniosamente ai capi della Primavera Estate 2012.

E’ stato presentato un originale cuscino porta Ipad, realizzato con stoffe da sofisticate stampe e arricchite da tonalità pastello, che ha fatto la gioia della bambine più tecnologiche.

Categorie: Curiosità Tag: .

Articolo pubblicato da
in data: